Utente 340XXX
Buonasera dottori,
Mio marito ha 44 anni ed io 32, non finiamo, non beviamo, non abbiamo vizi e conduciamo uno stile di vita salutare non siamo in sovrappeso ecc. A giugno 2018 saranno 2 anni che da sposati proviamo ad avere un figlio senza risultati. Abbiamo cominciato a fare accertamenti con uno spermiogramma e delle analisi ormonali. Di seguito lo spermiogramma:
Modalità della raccolta:ipsazione
Giorni astinenza:5
Aspetto:traslucido
Fluidificazione:completa dopo 40 Min
Volume: ml2.6
Coaugulo:presente
Viscosità:regolare
Ph:8

Concentrazione (n x 10 elevato a 6)/ml : 6,2 (V.N. maggiore uguale 15 x 106 spermatozoi)
Concentrazione totale (n x 10 elevato a 6)/eiaculato : 16,1 (V.N 39 x 106 spermatozoi)

Motilità PROGRESSIVa rapida 19%
Motilità progressiva lenta 14%
Motilità non progressiva 22%
Motilità totale 55 %
Immobili 45%
V.N. motilità progressiva (Pr a+ b) maggiore uguale 32%
V.N. motilità totale (PR a+ b + np) maggiore uguale 40%
Morfologia forme tipiche 6%
Forme atipiche 94%
V.N il limite inferiore per le forme tipiche É 4%
Anomalie della testa 67%
Del tratto intermedio 16%
Anomalie coda 10%
Residuo citoplasmatico 4%

Test vitalità eosina
Spermatozoi vitali 64%
Non vitali 36%
V.N. 58% o più di spermatozoi vivi

Leocociti 20 = 0.14 x 10 elevato a 6
Batteri discreti
Macrofagi rari
L esame depone per oligospermia moderata.

Di seguito i risultati delle analisi ormoni:
Lh: 6,37 miu/ml
Fsh: 10,70 miu/ml
Prolattina 5.55 ng/ml
Testosterone 4.68 mg/ml
Testosterone libero 18.70 pg/ml

Inoltre abbiamo fatto visita andrologia e non ha riscontrato questo
EOL: IPOTROFIA DEI DIDIMI
AL CONTROLLO ECODOPPLER: Presenza di modesto reflusso venoso sn dopo manovra di Valsalva.
Chiedo se possibile un vostro parere, secondo voi la situazione come si presenta? Riusciremo ad avere figli naturalmente o necessità di qualche cura ? Se sì che genere? Io spero di non dover ricorrere a fecondazione assistita. Grazie infinite spero possiate aiutarmi.

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
cara lettrice

dubito che con questo liquido seminale (che dovrebbe essere confermato o smentito da un altro esame da effettuare dopo almeno 20-30 giorni) lei possa avere una gravidanza naturale anche se in assoluto non si possa escludere
direi di contattare un andrologo ed un buon centro di PMA fintanto che lei ha meno di 35 anni
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente 340XXX

Gentile dottore , oggi sono stata da un andrologo e leggendo le analisi e lo spermiogramma ha detto che mio marito non presenta problemi, si, c'é un numero ridotto di spermatozoi ma ha detto non rilevantè e che é perfettamente in grado di procreare!! Che essi sono sani, ottima motilità e morfologia! Sono solo pochi ma non c e da preoccuparsi. Non é stato negativo anzi ha detto tutto ok! E ha detto a questo punto dovremmo procedere con i controlli su di me cioè ecografia , Pap test, controllo ormoni, eventuale controllo delle tube e vedere se ho ovulazione regolare eccc . Lei che ne pensa? Siamo tornati a casa comunque felici che per mio marito, detto dal andrologo va tutto ok o comunque nulla di rilevante in atto. grazie mille