Utente 445XXX
Buongiorno una ragazza con le unghie mi ha sostanzialmente asportato il capezzolo sinistro. È uscito sangue e il capezzolo mi è rimasto appeso per in quarto penzolante. Io l’ho rimesso a posto e ho usato quelle striscieyte che emulano i punti è un cerotto dopo avere disinfettato. È passato tempo ormai è il capezzolo e “quasi perfettamente” come prima. Ma non sono andato in ospedale. Isto che non è pelle normale rischio tumori ecc o tutto ok? Di fianco tra l’altro avevo un neo è quello è stato parzialmente asportato

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

vicenda strana, più unica che rara, quella da lei vissuta; comunque, in questi casi, senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire cosa sia veramente successo e dare quindi una indicazione su quali passi successivi fare sia a livello diagnostico ma soprattutto terapeutico.

Bisogna, a questo punto, consultare in diretta il suo medico di famiglia e poi l0 specialista di riferimento che sempre lui le indicherà.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 445XXX

Comunque adesso ho solo un segno rosso attorno (simile a una cicatrice appena formata) e ho disinfettato tutto. Non sono sicuro di essermi spiegato bene prima ma con capezzolo intendevo dire solo la parte centrale rotonda piccolina che sporge all'esterno non il cerchiolone grande (scusi il linguaggio)

[#3] dopo  
Utente 445XXX

Cioè la grandezza della parte del capezzolo centrale di circa 5mm. Comunque una ferita al capezzolo è come ferirsi a qualsiasi altra parte di pelle giusto?

[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006