Utente 495XXX
Salve a tutti dottori. Da tempo ero consapevole di avere sia sul pene che sullo scroto dei puntini bianchi di dimensioni ridottissime. Ieri mi sono finalmente deciso a farmi dare un'occhiata dal mio medico che non ha ritenuto necessario proseguire con ulteriori accertamenti dermatologici. Ha detto che si tratta di ghiandole sebacee di Fordyce e che per questo si può stare tranquilli. Non mi ha però detto se c'è un modo per eliminare questi puntini che sono bruttini a vedersi. Esistono delle pomate o pastiglie per questo? Grazie per la risposta.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

l’unica strategia, generalmente non consigliata, per eliminare le ghiandole sebacee di Fordyce è quella chirurgica; ne parli o riparli con il suo andrologo di fiducia.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione mirata e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com