Utente 503XXX
Buongiorno, da ieri sera ho un dubbio che mi impensierisce un po' e vorrei esporlo.
Ieri sera praticando l'autopalpazione ho schiacciato molto delicatamente, ma abbastanza "a fondo " la parte laterale alta del testicolo e, ad un certo punto, mi è sembrato di sentire un rumore. Non avendo percepito dolore o anomalie ho interrotto la pratica e pensavo di chiudere li la cosa.

Ora però ho questi dubbi:

1 Il rumore che ho sentito è possibile che provenisse dal testicolo ?
2. Posso aver determinato un danno pur non avendo riscontro alcun dolore ?

Onde evitare equivoci preciso che non sto chiedendo una diagnosi, ma solo un parere dettato dall'esperienza professionale unito alla dinamica.
Se è il caso di fare approfondimenti strumentali si fanno, in caso contrario li evito.

Cordiali Saluti

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

quello che ci scrive è molto curioso ed inusuale: "Ieri sera praticando l'auto-palpazione ho schiacciato molto delicatamente, ma abbastanza "a fondo " la parte laterale alta del testicolo e, ad un certo punto, mi è sembrato di sentire un rumore. .."!?!

Sinceramente, da questa postazione, quello che ci racconta non è comprensibile e, in questi casi, senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire la causa del suo problema, se di problema si tratta, e dare quindi una indicazione su quali passi successivi fare.

Bisogna, a questo punto, consultare in diretta un esperto andrologo.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 503XXX

Gent.mo,

mi scuso se la mia domanda è risultata poco comprensibile.

In realtà volevo solo capire se all'interno del testicolo c'è qualche struttura che può produrre un rumore se viene schiacciata.

Probabilmente la mia è stata solo un'impressione scaturita dall'ansia.

Ancora grazie.

Cordialità

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006