Utente 508XXX
Gentili dottori,
Effettuando un'attenta autopalpazione dei testicoli ho rilevato la presenza di un piccolo nodulo attaccato alla superficie del testicolo situato nel solco tra la superficie testicolare e la coda dell'epididimo. Il nodulo ha dimensioni estremamente ridotte (giusto qualche millimetro), è abbastanza duro e al tocco mi provoca un dolore abbastanza forte alla parte destra dell'addome. A parte ciò, se non stimolato da un tocco non mi provoca nessun fastidio. Aggiungo che all'incirca un anno fa ho fatto una visita andrologica di routine in cui non era stato rilevato nulla, ma non so se in quel momento il nodulo fosse già presente o meno. Potrebbe trattarsi di qualcosa di grave? È necessaria un'altra visita di controllo secondo voi?
Vi ringrazio molto,
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,considerando lo stato ansiogeno,esegua un ecocolordoppleer scrotale da valutare con uno specialista,assieme ad un esame del liquido seminale,routinario alla sua età.Comunque,potrebbe trattarsi di un idatide e/o du una piccola cisti.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it