Utente 494XXX
Buongiorno a tutti.
Sono un ragazzo di 25 anni e circa 4 anni fa ho subito una circoncisione completa dovuta a fimosi. È andato tutto bene anche se alla prima visita il chirurgo aveva riscontrato un problema nel riassorbimento dell'edema. Mi ha dato una pomata per aiutare a smaltirlo dicendomi che la difficoltà era dovuta all'anatomia del pene (pene leggermente più piccolo della media, quindi non riuscivo a tenerlo con la punta verso l'alto). Ancora oggi, a pene flaccido, si nota questo leggero rigonfiamento della pelle intorno al glande che però sparisce a pene eretto. Adesso è da 3/4 settimane che mi è comparsa una specie di ferita alla parte inferiore del pene, a qualche centimetro dal glande. Sembrava fosse quasi sparita. Poi ho avuto un rapporto sessuale protetto e si è ripresentata. La ferita è asintomatica. Non avverto prurito, bruciore o dolore al tatto. Sto disinfettando con acqua ossigenata ma sono preoccupato. I sintomi sembrano non coincidere con alcuna infezione. Mi chiedevo, ferita possa essere dovuta a questa eventuale presenza dell'edema? Può essere qualcosa di serio? Posso invece provare qualche trattamento tramite pomata?

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,senza essere visitato,eviti qualsiesi consulto online e,quindi autoterapie.Certo,é strano che il fenomeno avvenga dopo 4 anni dall'intervento.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 494XXX

Gentile Dottore, Non volevo intendere che le due cose debbano essere per forza collegate. Ho solo preferito esporre un quadro completo. Tra ieri ed oggi ho notato dei miglioramenti, senza aver applicato nulla di più del disinfettante. Avrei una domanda anche riguardo l'intervento subito. Nel caso questo leggero rigonfiamento non fosse solo pelle ma anche parte dell'edema post operazione, potrebbe causarmi dei problemi in futuro? Fin'ora nessun fastidio di nessun genere, nemmeno durante rapporti sensuali.