Utente 505XXX
Buonasera,

A Maggio mi sono sottoposto ad intervento di frenulotomia a causa del frenulo lacerato (non avevo il frenulo corto e non aveva mai avuto problemi fino alla lacerazione),
Ora a distanza di più di tre mesi dall'intervento mi ritrovo ancora con dei problemi poiché mi si è creata una lacerazione alla base del glande (sul lato sinistro). Mi sono accorto di questa ferita dopo un rapporto poiché' ho sentito un dolorino. Mi sono astenuto dai rapporti ma poi puntualmente la ferita si è ripresentata. Il mio andrologo senza visitarmi mi ha detto che può' succedere e di mettere connetivina.

Potete darmi un parere ?
grazie

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

ora segua l’indicazione ricevuta; se il problema dovesse riproporsi occorrerà rivalutare la ferita chirurgica e porvi riparo eventualmente con nuova plastica.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 505XXX

grazie dott. Beretta seguirò' il suo consiglio---per quanto tempo dovrò' usare la connetivina al fine di regolarmi se non dovessi vedere miglioramenti ?

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Generalmente l'indicazione è per 15-20 giorni!

Se dubbi comunque risenta in diretta sempre il suo urologo di fiducia.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 505XXX

Grazie ancora Dottore la terrò aggiornata.

[#5] dopo  
Utente 505XXX

Poiché' dopo 20 giorni senza rapporti e con l'applicazione della connettivina la lacerazione non e' guarita del tutto e si ripresenta al primo rapporto sono andato dall' andrologo che mi ha operato. Lui dice che l'intervento non c'entra niente con quella lesione e mi ha mandato a fare un tampone della mucosa del glande per la ricerca di germi. Io gli ho detto che a me sembrava piu' una cosa meccanica, ora non so se per sua convenienza ora parla di infezione e mi manda a fare queste analisi. La cosa strana e' che subito dopo l'operazione ho avuto alla parte opposta della lesione un a specie di patina biancastra che mi dava un po di prurito ma nelle varie visite post operatorie il medico mi aveva detto che non era niente.

[#6] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Segua le indicazioni ricevute.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#7] dopo  
Utente 505XXX

Volevo condividere con lei il risultato del Tampone:

Enterecoccus faecalis

Mi può dare un suo parere ?

grazie

[#8] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Come è l'antibiogramma?
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#9] dopo  
Utente 505XXX

levofloxacina ha il valore più' basso....l'andrologo mi ha detto di prendere levofloxacina 500gr 1 al di per 5 giorni

[#10] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Segua l’indicazione ricevuta.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#11] dopo  
Utente 505XXX

dopo 5 giorni di cura ho ancora la macchia bianca estesa subito sotto il glande...per capire se il batterio e' stato debellato la macchia deve andar via o perlomeno regredire ? grazie

[#12] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Generalmente questo succede ma ora bene risentire in diretta sempre il suo specialista di riferimento.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#13] dopo  
Utente 505XXX

Non ho capito, succede che la macchia scompaia ?

grazie

[#14] dopo  
Utente 505XXX

lo specialista mi ha detto ci risentiamo fra qualche settimana, mi date cortesemente qualche consiglio su come debellare questo batterio, la macchia bianca e' sempre li, non è regredita per niente

[#15] dopo  
Utente 505XXX

Si potrebbe avere un parere dal punto di vista specialistico Venereologico cortesemente ? grazie

[#16] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Per avere un parere dal punto di vista "specialistico Venereologico" bene interpellare non solo il suo andrologo di fiducia ma anche un dermatologo.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com