Utente 505XXX
Buongiorno a tutti i medici sono un padre che ha disperato aiuto, mio figlio di età 15 in piena adolescenza mi ha confessato la sua preoccupazione nell'avere una possibile parafimosi del glande, mi ha confessato che dopo essersi masturbato il glande per la prima volta uscito ha preso forma strana e sotto ad esso un cerchio di pelle che quasi va a strozzarlo, il glande ha preso colore rosso è normale cioè serve un operazione o potrebbe farne a meno? Circoncisione per esempio? Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
MODENA (MO)
LUGO (RA)
BOLOGNA (BO)
PARMA (PR)
VERONA (VR)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
effettivamente quanto ci descrive potrebbe essere una parafiamosi; se così fosse si potrebbe andare dalla risoluzione manuale (meglio in ambito medico) alla correzione chirurgica.
Suggerisco una sollecita valutazione urologica diretta per definire correttamente il caso.
Cordialmente,

Dott. Edoardo Pescatori
www.andrologiapescatori.it

[#2] dopo  
Utente 505XXX

Grz domani andrò dal mio medico di base dove decideremo e valuteremo grz ancora, ma per operazione chirurgica intende circoncisione con anestesia? Cmq la possibile operazione se terminata a buon fine non andrà a modificare aspetti della vita sessuale di mio figlio in futuro o in generale?

[#3] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
MODENA (MO)
LUGO (RA)
BOLOGNA (BO)
PARMA (PR)
VERONA (VR)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
l' EVENTUALE circoncisione non compromette affatto la vita sessuale: al mondo vi sono più circoncisi (per motivi culturali/religiosi) che non circoncisi. Comunemente la circoncisione viene effettuata in anestesia locale (al massimo con una minima sedazione generale). Ma non è assolutamente detto che nel caso di suo figlio vi sia indicazione alla circoncisione.
Cordialmente,

Dott. Edoardo Pescatori
www.andrologiapescatori.it

[#4] dopo  
Utente 505XXX

Non so come ringraziarla, molte grazie è una bravo dottore grazie ancora di avermi aiutato

[#5] dopo  
Utente 505XXX

Scusi ma ho ancora un altra domanda da porle, per qualsiasi tipo di operazione ma azione viene applicata l'anestesia locale essendo una zona particolarmente delicata? Intendo non solo per circoncisione e operazioni chirurgiche
Grz mille questa è la mia ultimissima domanda, mi scusi è una cosa che nn è mai capitata nella nostra famiglia

[#6] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
MODENA (MO)
LUGO (RA)
BOLOGNA (BO)
PARMA (PR)
VERONA (VR)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Non sono sicuro di aver compreso bene la sua domanda (correttore automatico?), ma per svariati interventi a livello del pene (circoncisione e frenuloplastica in particolare) è sufficiente una anestesia locale per abolire completamente la sensibilità dolorifica.
Cordialmente,

Dott. Edoardo Pescatori
www.andrologiapescatori.it