Utente 530XXX
Buonasera a tutti, ho fatto uno spermiogramma per essere sicuro che fosse tutto regolare. Purtroppo ho riscontrato valori anomali e la cosa mi ha preoccupato parecchio. Qualcuno potrebbe dirmi come è la situazione?
Bianco grigiastro - torbido - coagulo presente
Quantità 1 ml ( non mi preoccupa questo valore perché di solito non è così)
Numero nemaspermi 68.000.000/ml
Nemaspermi mobili emissione 58%
Spermioagglutinazione assente
Viscosità normale

Leucociti : alcuni
Emazie: rare
Cristalli: assenti
Fluidificazione; 25minuti
Ph 7,9

Forme tipiche: 60
Forme degenerative: 40
Indice motilità 2 ( 2 su 4) cioè lenta
Vitalità 30% dopo 6 ore

L’indice di motalita lenta mi ha impanicato..ho 28 anni e ex fumatore.

Aiutatemi. Grande

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

bene ora sentire un esperto andrologo e con lui ripetere l’esame del liquido seminale in un laboratorio dedicato e più aggiornato; l’esame che ci ha inviato non segue le indicazioni date nel 2010 dall’OMS e quindi difficile darle un parere corretto e mirato.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 530XXX

Capisco, ma indicativamente non si può esprimere un mezzo parere su questo esame? Dai seguenti risultati non si evince nulla? Grazie

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Nulla di significativo.

Ripeta l’esame in ambiente dedicato ed aggiornato.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com