Utente 547XXX
Salve a tutti dottori
Oggi, mentre ero in bici, ho frenato bruscamente con il freno davanti e, essendo quasi fermo, sono caduto (piano) in avanti sbattendo il testicolo sx. Ho avuto il solito dolore post-urto, durato 1 minuto, all’incirca. Durante il pomeriggio, sembrerebbe che io abbia un piccolo doloretto al testicolo, ed a volte questo mi prende il basso addome sx o il fianco dx. Non è presente un ematoma, indurimento dello scroto, o altri sintomi. Sono un tipo molto ansioso, e, consapevole della difficoltà di diagnosi a distanza e sapendo di dovermi far controllare dal mio medico, vi chiedo intanto un vostro parere riguardo questa situazione, in quanto mi trovo fuori dalla mia città, e sono una persona molto ansiosa. È una cosa grave? Passerà da un momento all’altro? Ringraziandovi per la vostra gentilezza, attendo un vostro riscontro.

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

quello che ci racconta non sembrerebbe un evento drammatico ma, detto questo, si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione mirata e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 547XXX

Egregio dottor Beretta
Innanzitutto volevo ringraziarla per la sua risposta così veloce. Vorrei un attimo aggiornarla su come proseguono i sintomi. Quando mi sono alzato stamattina, ho notato un aumento del dolore nel basso addome sx, assieme ad un dolore ad entrambe le spalle (forse dovuto ad un urto durante la caduta). A volte, associato al dolore addominale (che, volevo aggiungere, appare come uno stiramento muscolare), compare anche un doloretto lungo l’inguine. Questo dolore aumenta se tossisco ed al tatto. Per quando riguarda i testicolo, non sono dolenti nè normalmente, nè tantomeno al tatto, e sembrano normali. Secondo lei, cosa può essere? Sto leggendo su internet di torsioni testicolari che esordiscono lentamente in seguito ad urti. Sono in preda al panico... Cosa può essere? (Le ricordo che sono fuori città)

La ringrazio in anticipo

[#3]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non entri inutilmente in spirali donnette di panico ; appena possibile senta il suo medico di fiducia e nel frattempo, se poi desidera avere altre notizie più dettagliate su queste problematiche di natura andro-urologica le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/196-la-prevenzione-andrologica-nell-eta-pediatrica-e-puberale.html

Qui potrà trovare tutte le raccomandazioni su come fare correttamente l'autopalpazione del testicolo.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 547XXX

Ok dottore, quel che volevo sapere è: È possibile che questo dolore addominale sia dovuto ai testicoli?

[#5] dopo  
Utente 547XXX

Volevo anche aggiungere che all’autopalpazione i testicoli appaiono come sempre. Ma questo dolore del basso addome-inguine è davvero compromettente. Cosa può essere? Attendo una risposta. Grazie.

[#6] dopo  
Utente 547XXX

Buongiorno dottori
Analizzando bene i testicoli, ho notato che in quello sinistro, all’interno dello scroto, ci sono come tanti vermicelli (vene). Si tratta di varicocele? La varicocele può causare dolori inguinali? Quali sono i suoi sintomi. Ad oggi sento un piccolo dolore alla palpazione del testicolo. Può dipendere dalla varicocele? Attendo una risposta e vi ringrazio in anticipo.

[#7]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Potrebbe essere anche un varicocele; i suoi sintomi sono vari e aspecifici.

Se desidera avere poi informazioni più dettagliate su questo particolare ma complesso tema andrologico, le consiglio di consultare anche l’articolo da me pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-cosa-fare-quando-da-problemi.html

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#8] dopo  
Utente 547XXX

Grazie per la risposta.
Volevo aggiungere che il testicolo mi duole lievemente, non è presente un forte dolore, e nei momenti in cui mi distraggo, sembrerebbe passare. Può essere una torsione testicolare?

[#9]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Da qui niente si può escludere categoricamente, neppure una sub-torsione del testicolo.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#10] dopo  
Utente 547XXX

Ok dottore. Ma quali sono i sintomi della sub-torsione?

[#11] dopo  
Utente 547XXX

Ho un altro dubbio dottore... Come si interviene in caso ci fosse una sub-torsione del testicolo? Perchè a volte sembra che il tutto passi, è molto lieve insomma.

[#12]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Se confermato il pericolo di una torsione si precede a fissare chirurgicamente il testicolo.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#13] dopo  
Utente 547XXX

Grazie dottore per la sua disponibilità. Quel che volevo capire è: la sub-torsione è pericolosa perchè potrebbe sfociare in torsione testicolare completa, oppure è pericolosa di per sè?

[#14]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Naturalmente "la sub-torsione è pericolosa perchè potrebbe sfociare in torsione testicolare completa..."
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com