Utente 552XXX
Buonasera a tutti,
due settimane fa, dopo vari controlli ed analisi, mi sono operato per risolvere i tre seguenti problemi: varicocele,frenulo corto e fimosi!
Detto questo volevo alcune informazioni e rassicurazioni:
- Varicocele
Sono stato operato tramite taglio sul lato sx della pancia. Dopo 3/4 giorni di febbre tutto si è ristabilito fino al giorno scelto per togliermi i punti (10 giorni dall’intervento). Infatti, il giorno dopo aver tolto i punti dal chirurgo, la ferita si è aperta in un piccolo punto e ora sto facendo delle medicazioni avanzate per richiudere la ferita di seconda intenzione . È la strada giusta?
- Frenulo e fimosi
Da quando sono stato dimesso dalla clinica (due giorni dopo l’intervento per via della febbre), non sono mai riuscito a scoprire del tutto il grande. Praticamente riesco a scoprirlo fino ai primi due punti. È normale?
Inoltre, dopo due settimane, ancora trovo delle piccole tracce di sangue e mi sono reso conto che tutto il glande è ipersensibile; anche questo è normale?
Visti questi tre piccoli interventi, quando potró riprendere delle attività quali quella sessuale, moto ecc?
Grazie mille!

[#1]  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il chirurgo operatore o un medico reale,puo' dare una risposta contingente ai quesiti che pone.Va va se che il sovrappeso possa essere in fattore ritardante la completa guarigione.Cordialita'
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it