Utente 575XXX
Salve a tutti, ho 18 anni e ho da sempre avuto i suddetti problemi: una fimosi e una curvatura del pene verso il basso (la base è dritta e poi inizia la curvatura).
Grazie alla visita dall'andrologo ho potuto prenotare la circoncisione per risolvere la fimosi, ma l'andrologo mi ha lasciato con dei dubbi riguardo alla curvatura.
Lui ha visto delle foto del pene in erezione e mi ha detto che è un caso limite e tutto dipende dalla mia decisione se procedere con l'intervento o no.
Mi piacerebbe ricevere più pareri, quindi ho postato la foto del mio pene eretto a questo link https://ibb.co/DG3fwbV, sperando che voi possiate darmi un vostro parere.

Grazie in anticipo.

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

dall’immagine postata il suo peno non presenta una curva superiore ai 30 e quindi mi sembra corretta l’indicazione ricevuta dal suo andrologo-urologo.

Detto questo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questo problema, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sempre sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/227-pene-curvo-valuta-fa.html

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 575XXX

Buonasera Dr. Beretta, la ringrazio per la risposta. Se è possibile avrei un'altra domanda: esistono degli esercizi per cercare di limitare la curvatura?
Ho trovato qualcosa online ma sono titubante.
Grazie

[#3]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non si pasticci con "esercizi" non mirati e, nel dubbio, risenta il suo andrologo di fiducia.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com