Infertilita di mio marito

Salve praticamente da un mese e mezzo abbiamo scoperto ke mio marito ha un azoospermia secretiva oggi abbiamo ritirato analisi...valori FSH 18, 42 PROLATTINA 11, 3 TESTOSTERONE4, 8...vorrei un parere su come trovare qsti valori?
cosa bisognerebbe fare?
ovviamente siamo seguiti da un medico xo la nostra visita sarà a marzo nell attesa volevo avere qualche idea...vi ringrazio x la vostra attenzione
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Gentile lettrice,

se, come sembra, ci si trova davanti da una azoospermia secretiva , bisogna ora fate tutti i test genetici del caso e poi eventualmente, se indicata, arrivare a tentare un recupero chirurgico degli spermatozoi di suo marito.

Detto questo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questo particolare problema riproduttivo, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/195-azoospermia-spermatozoi.html

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio x l articolo molto esauriente...ma mi sorge una domanda io in giro ho letto valori molto più alti di FSH..invece mio marito nn supera di troppo i limiti max...è possibile con una cura ormonale portarlo alla normalità...e se nn ho capito male far ripartire la spermatogenesi?il volume dei testicoli è inferiori ai limiti della norma.
....il testosterone invece cm valore vabbene visto che è un 4,8?
Grazie sempre x ogni risposta che mi darà
[#3]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Un FSH di 18,42 mUI/ml è già un valore alto che non necessita di alcuna terapia ormonale suppletiva con gonadotropine.

Che dice il vostro andrologo di riferimento?

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#4]
dopo
Utente
Utente
Ancora la visita ce l abbiamo a Marzo...la volta scorsa è stata la prima visita in cui ha fatto un un'ecodoppler e ci ha dato la diagnosi di azoospermia secretiva...da qui ci ha prescritto di fare qste analisi...e poi in base al risultato decidere cosa fare...nn so se vorrai fare altre analisi più dettagliate...era x sapere orientativamente cosa fare...qualche parere...
[#5]
dopo
Utente
Utente
Cmq prima qndo le dicevo di una cura ...intendevo nn ormonale...ma una cura appunto che abbassasse l fsh...mi sn espressa male...mi scusi...una cura simile a quella che feci io x abbassare la prolattina e portarla a livelli normali...
[#6]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
No non è possibile; l’FSH indica semplicemente che l’epitelio seminale ha dei problemi ma non è la causa della azoospermia di suo marito.

Si rilegga l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/195-azoospermia-spermatozoi.html

Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio