Utente 542XXX
Buongiorno a tutti, scrivo per chiedere aiuto per una cosa successa, da poco ho fatto sesso per la prima volta, alla veneranda età di 23 anni, lei non sapeva fossi vergine, in pratica dopo i preliminari ho iniziato la penetrazione (fin da subito con preservativo), all'inizio andava benissimo, anzi quando sentivo che stavo venendo cercavo di distrarmi e pensare ad altro... il problema è che dopo un pò, non saprei quantificare quanto, ho perso l'eccitazione a forza di distrarmi, e mi muovevo meccanicamente, fatto sta che alla fine perdo l'erezione, esco e con la mano riottengo l'erezione (il tutto sempre con il preservativo), ma tempo di risistemarmi (eravano in macchina, quindi non proprio il massimo della comodità) e la riperdo.

Scrivo perché ho una paura folle di soffrire di una forma di disfunzione erettile, e non so se è psicologica o fisiologica la cosa, scrivo qui non sapendo e in cerca di aiuto.

Grazie a tutti in anticipo.

[#1]  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore

una "cilecca" in occasione del primo o dei primi rapporti con donna che non lo sa è abbastanza accettabile
la tensione, il luogo improprio, il tempo, la paura di non farcela....sono tutti elementi contrari
cerchi la prossima volta di avere un rapporto in luogo piu' tranquillo
cordiali saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org