Utente
Buonasera Dottori.

Premetto di essere consapevole che su questo portale non si possano effettuare diagnosi o terapie, ma vorrei chiedervi un parere a riguardo.

Dopo l'intervento di circoncisione parziale, il mio urologo ha confermato la presenza di numerose papule perlacee su tutta la corona del glande.
So che non sono pericolose o problematiche, ma mi causano molto disagio e ansia essendo molto evidenti.
Ho letto online che esistono interventi in grado di eliminare questo inestetismo, ma la mia paura è che mi possa recare più danni che altro.

Può questo intervento essere pericoloso o dannoso in qualche modo?

Essendo le Papule perlacee sbocchi ghiandolari, potrei avere problemi seri dopo la loro rimozione?

Purtroppo cercando online ho constatato pareri molto contrastanti fra i medici e vorrei avere una delucidazione a riguardo.

Grazie in anticipo.

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

generalmente l’intervento per eliminare le papule perlacee, a livello del solco balano-prepuziale, viene sconsigliato ma sempre questa decisione clinica deve essere valutata e discussa con il proprio specialista di fiducia.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente, quando è possibile, anche una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore, la ringrazio per la risposta. Ho già fatto una visita dal dermatologo e dal mio specialista. Entrambi mi hanno spiegato che si tratta di una caratteristica fisiologica benigna che non crea problemi di alcun tipo.
Ma non mi hanno spiegato quali sono i rischi di una possibile operazione. Per questo chiedevo, quali sono i possibili rischi di fare questa operazione? Per quale motivo generalmente viene sconsigliata? La rimozione delle Papule Perlacee può causare problemi?

[#3]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

come già forse dettole, le papule perlacee peniene sono piccole protuberanze benigne a livello della corona del glande.

Si tratta quasi sempre di una situazione anatomica che non necessita di alcun trattamento solo raramente anche per motivi psicologici soprattutto per calmare l'ansia che possono scatenare in un uomo può essere effettuato un trattamento con l'uso di laser ad anidride carbonica, crioterapia, curettage, elette-resezione oppure, meno consigliato è l'uso topico di podofillina.

Segua ora le indicazioni dei suoi specialisti di riferimento.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/