Utente
Salve.

Vi ringrazio anticipatamente della vostra disponibilità; sono qui per esporvi alcuni miei dubbi relativi al mio organo sessuale.

Qualche mese fa sono stato operato con un intervento di frenuloplastica con allungamento del frenulo a sfavore invece della circoncisione che a detta del medico a lungo andare avrebbe potuto diminuire la mia sensibilità.

Il mio pene si scappella NON in erezione con nessun problema.

Quando è in erezione invece non si è risolto il problema così come prima dell'intervento... (non viene giù in modo scorrevole, ad un certo punto c'è quasi un 'blocco' e non ho mai cercato di forzare).


Ora il quesito che mi pongo è: dovrei fare più forza (magari utilizzando del sapone per vedere fino a che punto arriva) mentre scappello il pene in erezione (ho paura che sforzando più del solito possa andare in parafimosi) oppure l'intervento di frenuloplastica non ha risolto il problema?
Eppure il dottore mi aveva assicurato che dopo la completa cicatrizzazione della ferita ci sarei riuscito anche con il pene in erezione.

È necessaria la circoncisione a questo punto?

[#1]  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
SALERNO (SA)
NAPOLI (NA)
BENEVENTO (BN)
CASERTA (CE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,se il prepuzio,in erezione,non scivola agevolmente sul glande,il problema di una successiva circoncisione si pone.Ne parli con i chirurgo operatore.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it