Utente
Sono un ragazzo molto giovane.
Non so se è un problema e per questo chiedo dei chiarimenti per quanto possibile.
Parto col dire che riesco a scoprire completamente il glande a riposo, ma quando è eretto, (non si scopre del tutto da solo, solo in piccola parte e devo farlo manualmente, perciò vorrei capire se anche questo è un problema), nonostante riesca a scoprilo del tutto, se lo scopro per l'appunto avverto un leggerissimo fastidio, che diventa più grande se provo a masturbarmi con il glande scoperto (se mi masturbo senza scoprire il glande non ci sono problemi).
Cosa potrei avere?
È normale?
Ringrazio in anticipo per le risposte

[#1]  
Dr. Patrizio Vicini

48% attività
20% attualità
16% socialità
GROTTAFERRATA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Caro lettore potrebbe essere fimosi oltre a frenulo breve in quei casi se stringe l' unica soluzione è chirurgica ossia circoncisione con frenuloplastica.
Cordiali saluti.
Dott. Patrizio Vicini
www.patriziovicini.it
www.chirurgia-plasticaestetica.com
Roma