Utente 426XXX
Salve a tutti,
sono qui a chiedervi se è possibile soprattutto nella chirurgia estetica ricorrere ad una anestesia generale senza l'utilizzo di farmaci paralizzanti come il curaro, il mio chirurgo ha detto che non verranno utilizzati e che verrò intubata con maschera laringea, spero assolutamente che sia vero ciò che mi ha detto, in quanto mi fa stare più serena, visto che la più alta percentuale di allergie è causata proprio dai farmaci miorilassanti.
certa in una vs cortese risposta, porgo cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Buona sera, premesso che non è vero che: "....la più alta percentuale di allergie è causata proprio dai farmaci miorilassanti", io credo che per essere sicura del tipo di anestesia cui verrà sottoposta deve parlare solo e solamente col suo anestesista e non con il chirurgo. L'uso della maschera laringea è diffuso, ma non è detto che i miorilassanti non si usino mai. Comunque in 40 anni di lavoro io ho visto una sola reazione allergica vera, peraltro risolta, e non era dovuta affatto ai curari.
Cordiali saluti.
La consulenza e' prestata a titolo
puramente gratuito secondo lo stile MedicItalia
Dottoressa Anna Maria Martin

[#2] dopo  
Utente 426XXX

La ringrazio per la risposta, perciò c è un modo per capire se si può essere allergici alla anestesia prima di sottoporvi?

[#3] dopo  
Dr. Anna Maria Martin

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Buon giorno, le prove allergiche per i farmaci non si fanno anche perchè alcuni di essi non si possono testare dato che all'aria vaporizzano. La metodica è quella di preparare con una terapia desensibilizzante preoperatoria, a discrezione dell'anestesista, quei pazienti che hanno storie di allergie multifattoriali pregresse.
Pertanto lei dovrà riferire con puntualità tutto ciò che riguarda la sua storia clinica, in modo da dare degli strumenti precisi di valutazione al collega.
Cordiali saluti
La consulenza e' prestata a titolo
puramente gratuito secondo lo stile MedicItalia
Dottoressa Anna Maria Martin