Utente 477XXX
SALVE VOLEVO CHIEDERVI UN INFORMAZIONE IN SEGUITO AD UNA PREPARAZIONE PER UN INTERVENTO CHIRURGICO QUANDO VIENE SOMMINISTRATO L'ANTIBIOTICO TARGOSID è VENUTO UNO SKOCK ANAFILATTICO CON ARRESTO CARDIACO COME è POSSIBILE QUESTE CONSEGUENZE?

[#1] dopo  
Dr. Guido Guasti

24% attività
20% attualità
12% socialità
REGGIO EMILIA (RE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2017
L'arresto cardiaco è una conseguenza dell'anafilassi.
Le arterie per effetto della massiccia liberazione di istamina si rilassano completamente determinando la caduta ldella pressione del sangue. Ciò comporta un lavoro estremamente stressante per il cuore che riceve poco ossigeno e ne consuma tanto per far fronte alle necessità proprie e dell'organismo.
In più lo stato tossico presente insieme all'alterazione degli scambi respiratori completa il quadro.
Dr. GUIDO GUASTI

[#2] dopo  
Utente 477XXX

Grazie dottore per avermi risposto in questo momento la persona che ha avuto questa reazione si trova in sala rianimazione al momento che gli provocano uno stimolo per svegliarsi apre gli occhi questo secondo lei cosa vuol dire?