Utente 325XXX
Gentile Dottore ,
il Chirurgo proctologo , mi disse;
-----------------------------------------------------------------------------
- la sfinterotomia laterale destra , viene fatta con anestesia locale
- io gli ho domandato , locale , come il dentista ?
- lui mi ha risposto ,meglio del dentista
- poi invece , l'Anestesista mi ha fatto una Sedazione Profonda
- ho letto la mia cartella clinica
---------------------------------------------------------
Dottore le volevo domandare ;
- questo cambio di anestesia, perchè ?
- passare da Locale a Generale
- mi potrebbe dire , le sue ipotesi , che hanno costretto questo cambio di programma
- forse , ho avuto , qualche malore , durante l'intervento ?
--------------
-Laringrazio molto

[#1] dopo  
Dr. Guido Guasti

24% attività
20% attualità
12% socialità
REGGIO EMILIA (RE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2017
Buonasera.
In genere l'intervento da Lei subito si può fare anche in anestesia locale.
La situazione cambia se l'intervento è fatto in urgenza o in ordinario in quanto se effettuato in urgenza la zona di solito è infetta/infiammata e l'anestesia locale in queste condizioni non ha successo, per cui si deve di necessità passare ad una sedoanalgesia (più o meno profonda).
Da quanto però mi pare di dedurre dalle sue parole la sedazione profonda è stata scelta arbitrariamente, sbaglio?
Dr. GUIDO GUASTI

[#2] dopo  
Utente 325XXX

Gentile Dottore,
- la ragade e la zona , non era infetta / infiammata
- la scelta di fare una sedazione profonda è stata arbitraria
------------------------------------------------------------------------
- io ricordo che mi hanno fatto ,un'endovena nel braccio e poi non ricordo piu niente
-----------------------------------------------------
- nella cartella clinica risulta ;
- anestesia generale con Maschera
- blocco , anestetico locale ,praticato dal chirurgo in campo sterile
- mi hanno fatto un'endovena
- una parola che sembra iniziare con " TUDA... " endovena 2 mg
- Propofol endovena 80 mg
-----------------------------------------------------
Dottore, le volevo domandare ;
-- l'Anestesia locale , normalmente viene fatta nella zona dell'intervento ?
-------------------------------------------------
- perchè, anestesia generale con Maschera di ossigeno?
----------------------------------------------------------------
- un'endovena nel braccio , è normale da fare per un'anestesia Locale ?
- quel contenuto dell'endovena , è normale da somministrare ?
---------------------------------------------------------------------
- mi potrebbe dare il suo parere
La ringrazio molto

[#3] dopo  
Dr. Guido Guasti

24% attività
20% attualità
12% socialità
REGGIO EMILIA (RE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2017
Se lei non ha firmato un consenso informato per anestesia generale e non sono sorti problemi legati all’anestesia locale (dolore, insofferenza, ecc) allora questa anestesia non aveva ragione d’essere fatta.
Propofo è l’ipnotico più usato in anestesia. Ed è endovenoso. Tutti i farmaci per l’anes Sono endovenosi. Tranne il vapore ma serve in anestesia generale con intubazione tracheale, che nn è il suo caso. L’anestes Locale per il suo problema si fa ma da sola spessonn è sufficiente. Ciò non significa che sia corretta la procedura di somministrazione senza consenso che hanno fatto.
Comunque se tutto è andato bene, capisco la sua disapprovazione ma sarei sereno comunque.
Che ne pensa?
Mi faccia sapere
Dr. GUIDO GUASTI

[#4] dopo  
Utente 325XXX

Gentile Dottore ,
la ringrazio per le risposte ,
-----------------------------------------------------
- il Propofol è l'ipnotico più usato
- può dare insufficienza respiratoria
- un mese dopo l'anestesia con Propofol , ho avuto la prima crisi epilettica
------------------------------------------------
Le volevo domandare;
-------------------------------------------------
- quest' anestesia con Propofol ,mi ha risvegliato la mia predisposizione dalla nascita , per l' epilessia ?
---------------------------------------------------------------
- se dovessi fare un'altra anestesia , per sicurezza ,è meglio chiedere un'anestetico alternativo a Propofol ?
- quale ?
La ringrazio molto

[#5] dopo  
Dr. Guido Guasti

24% attività
20% attualità
12% socialità
REGGIO EMILIA (RE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2017
Buonasera.
Dopo un mese ritengo impossibile sia stato il Propofol a risvegliare in Lei la crisi epilettica.
Il Propofol in rianimazione è usato per indurre coma farmacologico proprio in quei pazienti che presentano problemi neurologici gravi.
Probabilmente è accaduto qualcosa di intercorrente che non ha a che vedere con l’anestesia di un mese fa.
Spero di esserle stato d’aiuto.
Dr. GUIDO GUASTI

[#6] dopo  
Utente 325XXX

Gentile Dottore,
l'Anestesista nella visita prima dell'intervento
- voleva fare la SPINALE
- io gli risposi , che ero in accordo con il chirurgo per la locale
Le volevo domandare un suo parere;
- la prossima volta
- considerando l'epilessia
- lei mi consiglierebbe la SPINALE
-non la maschera d' ossigeno e il Propofol
La ringrazio molto

[#7] dopo  
Dr. Guido Guasti

24% attività
20% attualità
12% socialità
REGGIO EMILIA (RE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2017
Lei può fare entrambe senza differenze.
L’epilessia non è una controindicazione per nessun tipo di anestesia.
La crisi che ha avuto non ha nulla a che vedere con l’anestesia da lei avuta.
Buona serata
Dr. GUIDO GUASTI

[#8] dopo  
Utente 325XXX

Gentile Dottore ,
-----------------------------------------------------------------
-nell' 2017 ,ho fatto un'Holter pressorio 24 ore ( c'è tendenza all'IPOTENSIONE , PA media 102-68 mmHg )
----------------------------------------------------------
- con alcuni momenti di giorno con PA 80 - 60 mmHg
-con alcuni momenti di notte con PA 70 - 50 mmHg
---------------------------------------------------------------
- l'intervento che le ho detto , è stato nel 2013
- avevo 55 anni
-----------------------------------------------------
- ( Cartella Clinica ) nel diario clinico risulta
- primo giorno PA 95/60 mmHg
- secondo giorno PA 90/60 mmHg
- terzo giorno PA 110/60 mmHg
------------------------------------------------------------
- ho 60 anni
-----------------------------------
- nel prossimo intervento
- devo informare ;
-----------------------------------------
- della mia tendenza all'IPOTENSIONE ( portando il referto dell'HOLTER pressorio )
------------------------------------------------------------
- far visionare il diario clinico , del mio intervento , detto sopra
-----------------------------------------------------------------
- Dottore le volevo domandare ;
- (mia età ),( mia epilessia) ,( mia tendenza ipotensione )
--------------------------------------------------------------------
- oggi dopo 5 anni da allora
- la sedazione con Propofol e maschera di Ossigeno
- si potrebbe effettuare ancora ?

-------------------------------
La ringrazio molto

[#9] dopo  
Dr. Guido Guasti

24% attività
20% attualità
12% socialità
REGGIO EMILIA (RE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2017
Avere la pressione bassa è molto meglio!
Lei porti tutta la documentazione qualora dovesse avere ancora bisogno di essere operato.
Soprattutto stia TRANQUILLO per gli anestetici. Tutti sedano il cervello e come tali riducono la possibilità di epilessia.
L’anestesia spinale PUÒ essere fatta da Lei senza problema alcuno.
Si fidi.
Buona serata
Dr. GUIDO GUASTI

[#10] dopo  
Utente 325XXX

Gentile Dottore ,
mi permetto di chiederle;
---------------------------------------------------------------------
- in un documento congiunto LICE ( lega italiana contro epilessia ) e SIMG ( società italiana di medicina generale )
- Guida pratica per la gestione del paziente affetto da epilessia
-------------------------------------------------------------
- al punto ( Interazioni farmacologiche )
----------------------------------------------------------
- farmaci potenzialmente convulsionanti
-------------------------------
-ho letto;
--------------------------------------------------
- ANALGESICI ( OPPIACEI )
--------------------------------------------------
-Tramadolo , Morfina , Pentazocina
--------------------------------------------------
Dottore le volevo domandare ;
- perchè sono potenzialmente convulsionanti ?
- eccitano il cervello e non lo sedano ?
La ringrazio molro

[#11] dopo  
Dr. Guido Guasti

24% attività
20% attualità
12% socialità
REGGIO EMILIA (RE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2017
Buonasera.
Innanzitutto come sta? Tutto bene? Lo spero.
In effetti gli oppioidi possono essere concausa di effetti epilettici. Il meccanismo esatto con cui determinano epilessia non le saprei dire, ma certamente, essendo depressori del centro del respiro, danno ipossia che causa a tutti effetti eccitanti prima di determinare deterioramento neurologico e arresto cardiaco se non si interviene.
Dr. GUIDO GUASTI

[#12] dopo  
Utente 325XXX

Gentile Dottore ,
mi permetto di chiederle;
--------------------------------------------------------------
gli anestetici locali (come la lidocaina)
--------------------------------------------------------
sono molto importanti per il controllo del dolore
--------------------------------------------------------------------------
soprattutto prima di effettuare manovre invasive
----------------------------------------------------------------------
- come estrazioni dentali,
- suturazioni di ferite
- piccoli interventi chirurgici
----------------------------------------
Le volevo domandare ;
- la mia sfinterotomia laterale sinistra , si poteva effettuare , con anestesia locale ( esempio con lidocaina ) ?
--------------------------------------------------------------
- senza sedazione con maschera ossigeno e Propofol ?
----------------------------
La ringrazio molto

[#13] dopo  
Dr. Guido Guasti

24% attività
20% attualità
12% socialità
REGGIO EMILIA (RE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2017
Buonasera,
mi scuso per il ritardo con cui le rispondo.
Si. La sfinterotomia può essere effettuata:
Anestesia locale
Anestesia locale + Sedazione
Anestesia spinale
Sedo-analgesia
A seconda dei centri e degli anestesisti in genere si può chiedere ed ottenere un determinato tipo di anestesia, sempre che non sussistano controindicazioni assolute all'esecuzione dell'anestesia del caso.
Dr. GUIDO GUASTI