Utente 513XXX
Buongiorno mio padre deve subire un intervento per un carcinoma spinocellulare situato sotto al mento. Ha 86 anni e dalla visita cardiologica é risultato il battito accelerato. Il chirurgo mi ha parlato di terapia intensiva dopo l intervento. In quali casi si usa? Per tutti gli interventi dopo una certa età o per i problemi al cuore? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Guido Guasti

24% attività
16% attualità
12% socialità
REGGIO EMILIA (RE)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2017
Buongiorno
non conosco esattamente le condizioni generali del papà e le eventuali malattie concomitanti, ma sicuramente età e battito accelerato non sono indicazioni al ricovero in terapia intensiva dopo un intervento chirurgico. A maggior ragione se l'intervento, come mi pare di capire si effettua in anestesia locale.
Buona giornata
Dr. GUIDO GUASTI