Utente 249XXX
Gentilissimi, avvertendo da giorni un fischio all'orecchio destro e pensando fosse cerume, ho dapprima stimolato forse sbagliando la fuoriuscita muovendo un po col dito, (minime fuoriuscite, nulla di particolarmente evidente) anche perché toccavo qualcosa a differenza del lato a sinistra. Ma ho peggiorato la situazione, usando solo il dito cmq, causando un appannamento e non eliminando il fischio sottile cge sento solo se c'è silenzio. Il medico di base mi ha detto che ho una infiammazione dopo avermi visitato. X ora mi ha detto di provare una volta al giorno con oki x 7 gg, in caso di non risoluzione mi ha invitato a recarmi dallo specialista. Io gli ho aggiunto che anni fa fu dato cexidal gocce a mia madre che aveva una infiammazione alla membrana. Ma lui mi ha cmq detto che x una cosa del genere nel caso devo sempre parlarne con lo specialista. Mi ha anche lasciato intendere che con l'infiammazione non notava se vi era anche cerume, possibile? Cmq a sinistra invece è tutto ok, tanto è vero - se Può essere utkle dirlo - quando mi ha guardato a dinistra nn ho sentito fadtifi, mentre quando lo strumento è entrato a destra mi sentivo toccare quakcosa, non era doloroso ma fastidioso. Una cosa nn ho Capito, con oki potrei davvero risolvere? Le gocce nel caso non risolvessi sarebbero un azzardo? Vorrei un parere da voi che siete esperti specificamente sulla questione, francamente mi auguro che oki sia sufficiente, anche perché sono già stressato. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Moccia

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
12% socialità
AFRAGOLA (NA)
VAIRANO PATENORA (CE)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Salve ,
senza un esame obiettivo del condotto uditivo esterno ed un esame audiometrico non e' possibile darle suggerimenti .
Saluti
Dr. Gaetano Moccia
Specialista in Audiologia e Foniatria

[#2] dopo  
Utente 249XXX

Gentilissimi, mi scuso se sn stato troppo generico forse. La mia domanda era: tecnicamente oki può curare in modo definitivo una infiammazione all'orecchio? In ogni caso, porto un piccolo aggiornamento, sono già al 3 giorno, oggi 4 e devo dire che quel senso di "pieno" nell'orecchio è passato. L'unica cosa che al momento permane è l'ovattamento, anche se mi sembra diminuito: nel complesso, posso dire cmq che va meglio. Ovviamente dopo il controllo dal medico di base che farò dopo la settimana di oki potrei prendere cmq in considerazione - anche riconfrontandomi col medico di base - la possibilità di una visita specialistica. Grazie cmq per l'attenzione

[#3] dopo  
Utente 249XXX

Salve, riporto un piccolo aggiornamento e chiedo una informazione se possibile... passata l'infiammazione, ho scoperto come immaginavo che c'è un tappo di cerume (prima volta in cui mi capita) da cui spero a questo punto derivi l'acufene. X la rimozione mi è stato indicato di usare un prodotto, in farmacia mi hanno dato la cerulisina. L'unico dubbio che ho, viste le indicazioni sul foglietto che lasciano una discreta o forse eccessiva libertà di scelta, quale sarebbe un dosaggio 'decente'? Da quel che ho letto in rete, ma ovviamente preferirei un parere medico, sarebbero già sufficienti tra le 2 e 4 gocce. Il tutto - senza indicarmi però un farmaco preciso - a detta del dottore dovrei svolgerlo x 3 giorni e poi farmelo rimuovere ovviamente da lui. Volevo capire se possibile quante gocce conviene mettere ogni volta? Ho un po'paura che se esagero col numero di gocce faccio danni. voglio precisare che non sono andato dall'otorino ma dal medico di base, ma x queste cose da come immagino non dovrebbero esserci problemi. Grazie e mi scuso se sn stato confusionario

[#4] dopo  
Dr. Gaetano Moccia

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
12% socialità
AFRAGOLA (NA)
VAIRANO PATENORA (CE)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Salve ,
anche 3 gocce per due volte al giorno fino alla rimozione .E' molto probabile che l'acufene derivi proprio da questo tappo che lei descrive, ma solo dopo la rimozione ne avra' certezza.
Saluti
Dr. Gaetano Moccia
Specialista in Audiologia e Foniatria

[#5] dopo  
Utente 249XXX

Grazie dottore