Utente 499XXX
Buonasera,
sono un ragazzo di 24 anni, ho subito all'età di 17 anni una plastica mitralica ed aortica, a seguito di un insufficienza mitralica severa-grave ed un insufficienza aortica severa.
è stata un'operazione invasiva, in quanto mi è stato tagliato lo sterno / 10 ore di intervento.
attualmente sono sotto controllo con visite periodiche e le mie insufficienze sono diventate moderate;
a seguito dell'intervento adesso risento di tachicardia ed ipertensione ed assumo giornalmente (una volta al giorno) un medicinale per l'ipertensione.
siccome ho degli scompensi fisici, potrei richiedere l'invalidità civile? ed a quanta percentuale avrei diritto??

grazie
Alessandro

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Iaci

32% attività
8% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Il grado di invalidità viene valutato da una apposita commissione in ASL
.
Nel suo caso immagino che difficilmente possa superare il 33 %.

Per cominciare l'iter si rivolga al medico di base e successivamente tramite INPS faccia richiesta specifica.

Esistono delle associazioni che seguono la procedura in tutte le città.

GI
Per visite Ospedale San Raffaele:

https://www.clickdoc.it/prenota-visita/34600/giuseppe-iaci-cardiochirurgo