Utente
L'aorta e' stata sostituita nel marzo 2020, a Firenze.
E' stata sostituita anche la valvola aortica, bicuspide.
Avevo una dilatazione (non aneurismatica ma ectasica) di 52 mm di diametro, all'angio TC.
Attualmente sembra che vada tutto bene, pressione, ritmo, frquenza, non ho altri fattori di rischio, (fumo, ipertensione, obesita', familiarita' di morte improvvisa...) Sono stato molto sportivo (tennis e sci).
Sono profondamente preoccupato e angosciato, per un rumore secco, oserei definirlo schioccante, che avverto in sede retrosternale e mi provoca una senzazione incompatibile con una vita normale.
Ho provato a dirlo a chi mi ha seguito (per modo di dire, vista la comunicazione pari a zero!! ) riferendo esattamente questo termine, schiccante, appunto, ricevendo non solo nessuna risposta o spiegazione ma quasi un sorriso di derisione, come se stessi inventando tutto... IìGli esami di controllo (ecocuore e angiTC, sono stati valutati come ottimi e privi di complicanze.
Ma IO STO MALE!! Ho ripreso anche il lavoro, mi faccio coraggio, ma dentro ho la morte.
Vi chiedo un aiuto, un parere, qualsiasi cosa riteniate utile a darmi una mano, vi prego!! Rimango in attesa di vostra gentile e qualificata risposta, grazie infinite, Riccardo.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
tale rumore , da come lo descrive, potrebbe essere derivato dagli elementi mobili della protesi valvolare che le hanno impiantato.
Le hanno eseguito un intervento di Bentall?
che tipo di protesi valvolare ha?

grazie
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la sollecita risposta.
Non ho eseguito un intervento di Bentall , il tatto asportato e stato da subito sopra al bulbo aortico (che era nella norma 38 mm) a subito prima dell'arco aortico. Non ho una valvola aortica meccanica ma biologica , e precisamente una "Inspiris rosolia". .Posso aggiungere che avverto meno il rumore (e lo scuotimento interno al torace ) dopo i pasti e da supino sul letto. Il rumore e' massimo quando sono in iedi o quando sono seduto. Ripeto questo mi fa impazzire. Chi mi ha operato mi ha detto di dimenticare di essere stato operato ma io non ci riesco proprio .Come devo fare???
Grazie in anticipo per la Sua gentile risposta e per quella che vorra' fare in seguito.
Cordialmente, Riccardo.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
se ha una biological quindi il rumore non è legato a questo.
non so sinceramente cosa risponderle
ed il suo cardiochirurgo ed i suoi cardiologi, che hanno la possibilità di. visitarla e di eseguirle una ecografia potrebbero essere molto utili molto più di me

arrivedèrci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Purtroppo ne' i cardiologi ne' i cardiochirurghi sono da me raggiungibili , se non in libera professione , cosa che io non posso fare..E ,inoltre, ho gia' esposto a loro questo problema e nessuno mi ha rsposto. Comincio a pensare che vi sia stato un errore chirurgico e io non so come continuare a vivere ...grazie.

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non c'e' alcun errore chirurgico, altrimenti leì non digiterebbe sulla tastiera, essendo decedurto.

Se il rumore "schioccante" lo riferisce in sede retrosternale puo' darsi che sia uno dei punti di acciaoo della sternotomia .

Detto questo lei ha diritto GRATUITAMENTE all'accesso agli ambulatori di cardiochirrugia di Careggi per far valutare il suo caso, ed eventualmente sempre GRATUITAMENTE a scegliere un 'altra sede vicina (come Pisa o Massa)

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso