Valvola mitrale

Salve, vorrei delle delucidazioni in merito a una ecocardiografia fatta da mio padre. Premetto che mio padre ha 60 anni, è diabetico e soffre di pressione alta. Il referto dice:- ventricolo sinistro con cavita' normale e cinesi globale conservata a carico delle sue pareti che mostrano spessore normale. funzione contrattile globale conservata,FE=72%.Atrio sinistro normale.Aorta ascendente normale. Valvola tricuspide e polmonare senza alterazioni morfologiche di rilievo. Al dopler E/A>1.PAPS:15mmhg. Setto inter-atriale ed inter-ventricolare integro. Assenza di versamento pericardico-.Cio' che preocccupa enormemente mio padre è che nel referto prima delle conclusioni si legge: valvola mitrale, area di flusso:3,4cmq. il dottore ci dice che è tutto nella norma, ma lui ha letto su qualche sito che l'area di flussso dovrebbe essere 4/6 cmq. Si è convinto che è malato. Per favore potreste darci qualche chiarimento in merito? In attesa di un vostro riscontro, vi porgo cordiali saluti.
[#1]
Dr. Mariano Rillo Cardiologo, Cardiologo interventista 10,1k 277 27
Se è suo padre a preoccuparsi ebbene si sbaglia... farebbe meglio a fidarsi del cardiologo che lo segue e che lo ha già tranquillizzato (l'ECO è perfettamente normale) e a leggere meno su internet di questioni mediche, che chi medico non è non può interpretare correttamente....
Cordialità

Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test