Tachicardia sinusale o parossistica?

Buongiorno Egregi Dottori, ieri mattina ero un po' agitata come sempre e ho sentito un colpo o due nel petto e mi è' venuta tachicardia 130 b p m. Non passava dopo mezz ora circa e mi recavo dai vicini con crisi di pianto ansia paura nausea e da loro dopo 10 minuti avevo 112 b Pm. (Misurati con apparecchio predatorio) e pressione normale anche con 130. Mi recavo al pronto soccorso dove facevo ECG 114 pulsazioni e tutto nella norma solo un po veloce. Il battito e' tornato normale gradualmente solo alle 18 dalle 9.30 del mattino . Nel pomeriggio ho dovuto orinare ogni mezz ora e non sempre abbondante cosa che mi accade spesso quando sono agitata una sorta di cistite nervosa. Anche oggi che non ho tachicardia mi sta accadendo di nuovo nel pomeriggio. Mentre a avevo 130 battiti e poi 114 al contrario faticavo ad emettere urina pur avendo lo stimolo. l urologo pochi gg fa mi ha prescritto urinocoltura per urgenza minzione che ho da mesi e da due anni nei periodi di stress. La diagnosi e' stata disturbi da emotività , sono stata da loro molte volte per palpitazioni extrasistoli ma solo una volta avevo 140 battiti un anno fa e ho scoperò ipertiroidismo da tiroidite oggi perfetta con terapia.. Desideravo sapere se può essere tachicardia parossistica ? anche se non è' affatto terminata bruscamente e nel pomeriggio ho avuto qualche extrasistole. Al mattino ho spessi 90/1000 battiti perche sono agitata. 130 b p m e' un dato di parossismo? Grazie infinite e cordiali saluti.
[#1]
Dr. Vincenzo Martino Cardiologo 6,6k 209 2
Gentile utente,
Vista la sua sintomatologia, i suoi problemi tiroidei, e i suoi accessi di tachicardia, potrebbe esser utile l'utilizzo di una terapia farmacologica. Utile il riscontro clinico con un collega dal "vivo". Si consulti in merito anche con il curante.
Saluti

Dr. Vincenzo MARTINO

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mi scusi ma quindi non ansia ma problemi cardiaci ? Lei pensa fosse una tachicardia parossistica? Sono tre anni che soffro di grave ansia patologica somatizzata sul cuore ho fatto 15 ECG, holter tre anni fa eco un mese fa e mai riscontrato nulla. Cuore sano anche perché quando mi visitano o faccio ECG e holter non sento e non ho extrasistole. La tiroide e' sotto controllo con terapia. Che farmaci intendeva mi scusi , ansiolitici o betabloccanti ? Grazie attendo con ansia perché non ho compreso bene. Mi scusi di solito ho 70/80 battiti ieri pomeriggio erano 90/94 ma alle 18 son tornati normali. Il cardiologo da cui andavo sono ad un anno fa ha diagnosticato ipocondria ... Mi dice qualcosa per l episodio di ieri Perfavore. Al pronto soccorso mi dicono ansia e di andare da psichiatra basta cardiologi. Ma il suo parere per me e ' importante!
[#3]
dopo
Utente
Utente
Non mi abbandoni la prego sono nel panico . Pensa abbia patologie gravi?

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test