Possibile infarto?

buonasera, mio padre 81 anni da sempre iperteso (che cura con farmaci, compresa cardioaspirina da 100mg), in un ECG di controllo effettuato dal medico curante ha riscontrato quanto segue: pregressa necrosi settale. non segni di insufficienza coronarica in atto.
vi chiedo, ha avuto un precedente infarto senza che se ne sia accorto oopure può dipendere da altri fattori?
grazie per la risposta
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 80,8k 2,9k 2
Parrebbe proprio che suo padre abbia presentato un infarto tempo fa, probabilmente con pochi sintomi, sottovalutati.
Ovviamente io non ho visto il tracciato e pertanto mi devo fidare di cil' che e' stato scritto da altri.
Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
grazie per la risposta.
se vuole può consultare il tracciato fatto a questo link. (ovviamente ho cancellato nomi, riferimenti ecc..)
http://i41.tinypic.com/b7guno.jpg
la ringrazio

L'infarto del miocardio: quali sono i sintomi per riconoscerlo il tempo? Quali sono le cause dell'attacco di cuore? Fattori di rischio, cure e il post-infarto.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test