Utente 516XXX
Salve dottore
In seguito a un flusso turbolento in atrio destro allo sbocco della vena cava inferiore, mi è stata consigliata una RM.
Vi riporto il referto.

Atrio sinistro: non dilatato (area=19 cm2) normali ritorni venisi polmonari.

Valvola mitrale: continente
Ventricolo sinistro: dimensioni cavitarie nei limiti della norma, spessori parietali normali, normale cinesi regionale, funzione sistolica globale nei limiti della norma.
Valvola aortica: non stenotica
Aorta toracica: normali dimensioni. Assenza di aree di dissenzione e/o coartazione. Arco aortico con configurazione di tipo bovino.

SEZIONI DESTRE:
Atrio destro: non dilatato (area 16 cm2) normali ritorni venosi sistemici. Lieve prominenza della crista terminalis.
Valvola tricuspide: continente
Ventricolo destro: dimensioni cavitarie nei limiti della norma, normale funzione sistolica
Pericardio: lieve falda di versamento pericardico con distribuzione ubiquitaria.
Altro: le sequenze impiegate sono ottimizzate per studio cardiovascolare e sono sub-ottimali per la valutazione di altre strutture/organi.
CARATTERIZZAZIONE TISSUTALE:
immagini pre-contrasto: alle immagini FSE T1- pesate, in sede ventricolare sinistra e ventricolare destra assenza di aree miocardiche di iperintensità di segnale compatibili con infiltrazione adiposa.
Immagini post-contrasto: alle immagini tardive post-contrasto, in sede ventricolare sinistra e ventricolare destra assenza di aree miocardiche di enhancement compatibili con fibrosi/necrosi.

SINTESI: ventricolo sinistro non dilatato, né ipertrofico, normale funzione eisyokica regionale e globale.
Ventricolo destro non dilatato e con normale funzione sifokoca regionale e globale.
Immagini di caratterizzazione tissutale pre e post contrasto negative per reperti compatibili con la presenza di aree miocardiche di alterata composizione tissutale in sede ventricolare.

CONCLUSIONI:
in merito al quesito specifico, si segnala lieve promimenza della crista terminalis in atrio destro.

Gentilmente posso avere un aiuto a leggere il referto? Grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Le ho gia risposto.
Se posta i suoi quesiti due volte non potrà che ricevere la stessa risposta.

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 516XXX

Grazie Dottore. Mi sono accorta ieri sera della mia doppia domanda. Inserita per errore