Utente 451XXX
Salve avrei bisogno di un consiglio,un anno fa feci prova sottosforzo ed un ecocardiogramma tutto ok, ad agosto un altro ecocardio per extrasistole ed era tutto ok, misi un holter cardiaco la risposta e stata ritmo sinusale costante talora condotto con blocco atrio ventricolare di primo grado,normali valori di frequenza cardiaca media,normale conduzione itra ventricolare,tratti di aritmia sinusale fisiologica respiratoria,rarissima extrasistolia isolate,extrasistolia ventricolare monomorfa non precoce,ad ottobre le extrasistole scompaiono,ora e una settimana che sotto il seno sinistro avviso un battito strano come se si contrae il cuore all'improvviso ed il sintomo si sente molto e bene senza dolore,la mia pressione di solito e bassa I battiti max che arrivano sono 80'ieri sera sono andata in ps mI hanno fatto ecg risultato normale e senza blocco dell atrio la pressione era 120/70 battiti 70 saturazione 99,sul foglio mi scrivono sospetta necrosi cardiaca recarsi in ospedale di appartenenza per visita cardiologica urgente.ora mi chiedo devo andare in ospedale?cosa mi sta succedendo?la visita dal cardiologo l'avrei il 5 aprile posso aspettare?sono preoccupata.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
"ieri sera sono andata in ps mI hanno fatto ecg risultato normale e senza blocco dell atrio la pressione era 120/70 battiti 70 saturazione 99,sul foglio mi scrivono sospetta necrosi cardiaca recarsi in ospedale di appartenenza per visita cardiologica urgente."

Mi scusi rilegge con attenzione cio' che ha scritto?

1- ECG normale
2- al PS le dicono che ha una necrosi cardiaca (= infarto)
3 le dicono di recarsi all'Ospedale (cioe' al PS dove sono loro?)

Capisce che non ha senso...
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 451XXX

Salve visto che mi risponde sempre lei e conosce I miei esami fatti non ce bisogno che elenco di nuovo tutto,si ieri in un ps senza ospedale mi hanno fatto un ecg risultato normale 120/70 di pressione battiti buoni,saturazione 99 gli spiego che da una settimana avviso,sotto il seno sinistro delle contrazioni al cuore,cmq un battito che avverto come una spugna che strizzi o cmq cose simili che non so descrivere,senza visitarmi mi hanno detto di recarmi con il proprio mezzo in ospedale per visita cardiologica urgente con scritto sospetta necrosi cardiaca,non avendo la macchina sono tornata a casa I sintomi vanno e vengono senza dolore ora mi chiedo devo andare in ospedale?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
mi scusi cosa e' un pronto soccorso senza ospedale?
Non ne esistono...
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 451XXX

Primo soccorso,loro non hanno chiamato autoambulanza dovevo andare da sola,I sintomi vanno e vengono che dovrei fare dottore

[#5] dopo  
Utente 451XXX

Il 5 aprile ho la visita con il cardiologo forse con questi sintomi e meglio non aspettare

[#6] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
guardi lei ha un ecg normale come lei stessa ha scritto e se avesse invece presentato della alterazioni ECG appena sospetto per infarto l avrebbero ricoverata..

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#7] dopo  
Utente 451XXX

Il dottore mi ha detto del primo soccorso che spesso ecg non rivela infarri invece ci sono,mi ha scritto necrosi cardiaca di conseguenza la paura aumenta no per colpa mia ma grazie al dottore,oggi I battiti sotto al seno sono stati di meno,ma quando arrivano sento contrazioni forti lei che mi consiglia

[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
no guardi tiporti copia ed incolla il referto di quel medico.
perche non puo avere scritto delle idiozie del genere.

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#9] dopo  
Utente 451XXX

Se vuole gli mando il foglio tramite amail cosi lo vede,,cmq il mio medico di famiglia non vuole farmi impegnativa per ecocardio,perche dice che ho fatto ecocardio un anno e mezzo fa,ed io sto con questi battiti che mi stringono sotto il seno lei cosa farebbe

[#10] dopo  
Utente 451XXX

Scusi il mio medico si rifiuta di farmi impegnativa per ecocardio perche'dice che l ho fatto un anno e mezzo fa e non so se e giusto,sul foglio scrivono necrosi cardiaca,ma io che devo fare???

[#11] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Sul referto c e scritto NEVROSI cardiaca , e non necrosi cardiaca.
Diagnosi che il condivido.

Lei non ha bisogno di cardiologi.

con questo la saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#12] dopo  
Utente 451XXX

Allora queste contrazioni al cuore cosa sono?menomale che presto vado dal cardiologo.

[#13] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Sono sintomi di natura muscolare
Come il suo cardiologo le confermerà

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#14] dopo  
Utente 451XXX

Non credo li avverto con il battito emi sento il cuore saltare sono ansiosa no matta

[#15] dopo  
Utente 451XXX

Salve da diversi giorni accuso dolori alle costole parte sinistra e sono preoccupata,che possa dipendere dal cuore,il dolore precisamente e iniziato alle costole dietro e davanti parte destra dopo cinque giorni di dolore sono andata in ospedale,mi hanno fatto un ecg,un ecografia e non hanno riscontrato nulla analisi del sangue tutte precise,enzimi fatti una sola volta perche la dottoressa ni ha detto che I dolori duravano da giorni e quindi se c'era qualcosa si sarebbe visto,passano I dolori a destra ed ora ci sono solo a sinistra costole davanti sia al tatto che no,e dolori al seno,non vorrei che siano problemi cardiaci.vivo nel terrore da giorni.

[#16] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Se vive nel terrore per banali dolori toracici occorre che lei si rivolga ad uno psicoterapeuta e non ad un cardiologo

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#17] dopo  
Utente 451XXX

Dottore questo e vero purtroppo ecco perche ho chiesto un suo consiglio,cioe se questi dolori possano dipendere dal cuore,lei puo saperlo,

[#18] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
le ho gia risposto di no.

con questo la saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#19] dopo  
Utente 451XXX

Le volevo fare una domanda tra qualche giornodevo fare anestesia locale con lidocaina io essendo ipotesa cosa devo fare?c'è scritto che lidocaina abbassa la pressione

[#20] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
la,lidocaina eseguita per anestesia locale mom provoca ipotensione.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#21] dopo  
Utente 451XXX

Salve e un mese che ho iniziato ad avvisare dolore alle costole davanti a sinistra il mio medico dice che e un dolore da riflesso dovito dalla schiena,in pochi giorni I dolori aumentano notevolmente con dolori atroci mi reco in ospedale e mi fanno eco addome,emocromo,enzimi per tre volte rx addome,rx torace,rx coste il tutto risultanegativo,prima delle dimessioni di nuovo eco addome ancora negativo,mi dimettono con diagnosi colica.paracetamolo al bisogno.sono passati due giorni e ci sono ancora dolori forti schiena bassa reni costole,per sicurezza oggi mi reco a fare ecografia per aorta addominale risultata negativa.la mia paura e che non hanno visto bene aorta e che ci sia un aneurisma.possibile che la colicada questi sintomo?

[#22] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei non ha alcun aneurisma.
Lei come semlre ha una fortissima coponente ansiosa che andrebbe curata.

arrivederic
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#23] dopo  
Utente 451XXX

Dott.cecchini mi perdoni ho aspettato con ansia la sua risposta,per avere un parere medico come puo essere che e un mese che accuso dolori alle costole sinistra e poi tutto si e degenerato con dolori atroci schiena rene ,mi hanno detto di assumere tachipirina ma non passa,in ospedale sembra che hanno fatto tanti esami,ma aorta non e stata osservata.in questo ospedale dieci giorni fa hanno fatto morire uno per questo lo hanno dimesso per dolori alla schiena,invece e morto dopo due giorni per aneurisma.e sinceramente mi sono anche impressionata.sono stata ieri da un mio conoscente ecografista ha fatto un ecografia e ha detto che aorta e normale non mi ha fatto referto mi ha rilasciato solo quattro foto.a questo punto detto tutto perche ho questi dolori.....

[#24] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
cosm vede nin ha alcun aneurisma .
anche il suo amico le ha derro le stesse cose.
perche insite?
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#25] dopo  
Utente 451XXX

Dottore caro che accertamenti rimangono da fare secondo lei?I dolori le posso giurare che ci sono non mi piace stare male,il mio medico continua a dire schiena senza aver fatto indagini prima poi chiaramente tre giorni fa momenti svengo dai dolori quindi ospedale se vuole le mando tramite email quello che hanno fatto e foto ecografia aorta,ecografia epatica risulta tutto normale ma e steano continuare ad avere dolori sto a dieta alimentare eppire sto male.molti farmaci non posso assumerli perche sono allergica a molte medicine e finche non faccio prove allergiche sono limitata.

[#26] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
se. on puo assu:ere antidolorifici cara signora la vedo male.
se è gia stata piu volte in ospedale evidentemente non ha. ie te di particolare se non un dolore forse di origine muscolare o ossea.
Il cuore non ha niente a che fare con i suoi dolori

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#27] dopo  
Utente 451XXX

Intanto il mio medico non visita e quindi non lo prendo in considerazione al piu presto lo cambio.riguardo la colica e strano che duri un mese non crede?

[#28] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
il termine colica è molto vago..renale? epatica? addominale?
io non posso visitsrla .
se non è soddisfatta dal suo medico lo avrebbe dovuto cambiare da tempo, ma è atata anche piu volte visitata in pronto soccorso.

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#29] dopo  
Utente 451XXX

Le ho mandato email con foto,il medico lo cambio appena ci sono posti per un nuovo dottore,colica non hanno scritto il tipo e questo che mi preoccupa....le ho mandato nell emai anche ecografia dell aorta.altrmenti se non passano ritorno in ospedale.

[#30] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
buarsi. on invii alcun documento se non glielo chiedo.
con questo la saluto. lei non ha alcun aneurisma dell aorta addominale

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#31] dopo  
Utente 451XXX

Li ho mandati per un consiglio e il caso di andare in ospedale do nuovo

[#32] dopo  
Utente 451XXX

Salve le ho mandato I documenti per aorta ma non ho ricevuto risposta I dolori continuano alla schiena costole sinistre e seno sono dolori continui,e il caso che torno in ospedale?come esami hanno fatto ecografia addominale,lastra torace,lastra addome,lastra costole,enzimi cardiaci per tre volte,emocromo completo tutto negativo,non vorrei che non si siano accorti di qualcosa.....visti I dolori continui

[#33] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
mi ascolti bene, sono 33 post che ci scambiamo e lei ha esami normali, tutti, e visiti da piu' medici.
Quindi torno a ripeterle che lei ha bisogno di uno specialista psichiatra.

Detto questo non le rispondero' piu a post identici come quesiti.
Ovviamente puo' chiedere altri parere ad altri illustri cardiologi di questo sito.

Ma non ame

la saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#34] dopo  
Utente 451XXX

Non riesco a parlare con nessun altro cardiologo non mi ga entrare,lei lo sa che all ospedale dove sono stata io e morto un conoscente che lo hanno mandato a casa per un maldischiena e invece 48 ore dopo e morto di aneirisma?oggi ho telefonato in pspedale dove sono stata per dire I dolori che ho con diagnosi dolori addominali colica,ho chiesto informazioni sull ecografia fatta da loro ma non era specificato quali parti hanno visto per stare trabquilla le avevo mandato appunto le foto dell ecografia aorta per vedere se e stata fatta bene,lei e uno specialista e potrebve aiutarmi sono tre giorni di dolire schiena e reni.e non passano

[#35] dopo  
Utente 451XXX

Salve ho bisogno di un parere urgente per poter vivere tranquilla ho avuto un ricovero per dolori addominali con diagnosi dolori addominali di origine colica,come accertamenti hanno fatto tre enzimi cardiaci,emocromo completo,lastra diretta addome,lastra coste,lastra torace,ecografia addominale,tutto negativo.sono passati sette giorni ancora ho dolori la mia paura piu grande e di avere un aneurisma,a settembre ho eseguito un ecocolordoppler aortoiliaco e c'è scritto aorta addominale,arterie iliache comuni,iliache esterne,arteria mesenterica superiore,tripode celiaco e porzione prossimale dell arteria splenica ed epatica comune nella norma per morfologia,dimensioni,decorso,pervieta'.addensamento intimale diffuso.controllo tra un anno.ad oggi mi chiedo puo essere che ho un aneurisma che si e formato?in ospedale non so se hanno visto completamente aorta ho letto che viene anche surrenale.un mio conoscente fa ecografie qualche giorno fa mi ha visto aorta ma non mi ha fatto un esame completo.ora vivo nel terrore con dolori schiena reni e basso cventre paura di aneurisma la prego mi dia una risposta per sapere cosa devo fare,se e il caso di ripetere ecocolodoppler aoroiliaco.ho due bambine piccole ed ho paura.un mio conoscente con questi sintomi e morto di aneurisma.aspetto con gentilezza un parere grazie.

[#36] dopo  
Utente 451XXX

Salve avevo mandato un messaggio ma non hp ricevuto risposta,il 29maggio sono stata ricoverata con dolori addominali,mi hanno fatto ecg,enzimi cardiaci per tre volte,lastra torace,lastra addome diretto,lastra coste,emocromo completo,ecografia addome risultato tutto negativo a parte un po di aria nel colon mi dimettono con terapia buscopan e tachipirina,sonosette giorni ed il dolore non passa e continuo tra reni schiena e addome inferioresono preoccupata che sia un aneurisma il quell ospedale un uomo con dolore alla schiena lo hanno mandato a casa 48ore dopo e morto di aneurisma.feci un ecocolordoppler aortoiliaco a settembre 2017 con rosultato aorta addominale,arterie iliache comuno,arteria mesenterica superiore,tripode celiaco e porzione prossimale dell arteria splenoca ed epatica comune nella norma per morfologia dimensioni,decorso,pervieta'addensamento intimale diffuso controllo tra un anno.nel frattempo ho paura che sia successo qualcosa

[#37] dopo  
Utente 451XXX

Salve oggi ho eseguito ecocolordoppler aorta addominale risultato aorta di calibro e decorso regolari dtmedio di 15mm,dapmedio 16mm.le pareti vasali presentano spessore e profili regolari,sono presenti alcune calcificazioni piane soprattuto in sede anteriore non evidenti placche ateromasiche.non si apprezzano segni di fissurazione o spandimenti perivasali.regolare morfologia e decorso anche dellea.iliache e delle arterie femorali in assenza di chiare placche ateromasiche fibro calcifiche o lipidiche.nella norma I principali vasi splancnici,tripode celiaco,a.mesenterica superiore ed inferiore.la valutazione emodinamica color e powerdoppler mostra flusso regolare.non segni di ascite.tutto questo mi preoccupa visto le calcificazioni che mi consigliate

[#38] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Gentile utente, come vede lei non ha alcuna aneurisma.
Il reperto ecografico e' perfettamente consono all'eta'.
Piccole calcificazioni dell' aorta sono del tutto fisiologiche per una persona di mezza eta'.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#39] dopo  
Utente 451XXX

Ho ricevuto la risposta grazie il problema e che non capisco cosa mi stia succedendo ,non riesco ad entrare in altri consulti e non so come avere informazioni sulla mia salute un mese ga inoziai ad avere dolori alle costole davanti a sinistra il mio medico diceva che era colpa della schiena ,il 29 maggio inizio ad avvisare dolori insoliti fortissimo vado in ospedale e mi fanno enzimi cardiaci emocromo completo ecografia addome lastra al torace,lastra addome diretto,lastra coste e trovano solo aria nel colon mi dimettono con diagnosi dolori addome di origine colica,tachipirina al bisogno buscopan e fermenti lattici,ho fatto tre giorni di buscopan poi lo sospeso perche prendendolo mi dava piu dolori.ora da due giorni assumo solo enterogermina gonfiore e tachipirina con dieci giorni di dieta,ieri quando ho eseguito eco per aorta il dottore ha controllato di nuovo addome ed ha visto solo colon disteso.ora mi domando possibile che dura tutti questi giorni?senza passare?dolori fissi all addome sia destro che sinistro fino a dietro ai reni e schiena e mi tira anche la gamba sinistra,un vero incubo e dolore e il caso che torno in ospedale???che controlli devo fare sto uscendo pazza e non tollero piu questi dolori vi prego datemi un consiglio grazie

[#40] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
lei continua a porre il solito quesito sui dolori addominali ed alla schiena.
Io faccio il cardiologo e pertanto le posso rispondere solo per cio che è di mia competenza.

Con questo la saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#41] dopo  
Utente 451XXX

Dottore e un ora che ho ppuncicate vicino al seno sinistro ho paura che sia il cuore dolori alla schiena la pressione e 100/60 battiti 68 al minuto che devo fare.

[#42] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Chiamare uno psichiatra
Come le sto dicendo da 40 post.
Con questo
La saluto definitamente .
Ritengo il
Mio
Post concluso.

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#43] dopo  
Utente 451XXX

Non e una risposta mi scusi purtroppo non riesco a parlare con nessuno non mi ga aprire altri consulti.

[#44] dopo  
Utente 451XXX

Salve sicuramente rispondera lo stesso cardiologo di sempre,spero che non mi maltratti.da ieri sera alle 19.00 ho dolori al braccio sinitro essendo ansiosa ho paura mio marito dice a lupo a lupo e non ti crede piu nessuno.ol ieri sera ho preso tachipirina ma non e passato questa mattina stesso dolore.mi si addormenta anche la mano.ho dolore.essendo ansiosa no matta devo tenere questo dolore?una conoscente con solo dolore al braccio senza altri sintomi ha avuto infarto.ira,sto nel panicco.

[#45] dopo  
Utente 451XXX

Dolore al braccio sinistro da 24 ore puo dipendere dal cuore mi sento stanca e non ho altri sintomi.

[#46] dopo  
Utente 451XXX

Salve ce un dottore chepup rispondere sto nel panico dolore al braccio sinistro fa oeri paura che sia un ingarto aiuto

[#47] dopo  
Utente 451XXX

Salve sono tre giorni che accuso dolore al braccio e spalla sinitra il dolore e forte,il dolore va e viene continuo qualcuno puo rispondermi grazie,se fosse un infarto?ho fatto enzimi cardiaci 20 giorni fa ma hanno detto che non centra nulla per escludere ora un infarto,questo sito dovrebbe aiutarci a capire....un altra domanda quando si hanno dolori al braccio e spalla e dovessero dipendere dal cuore toccandolo puo dare dolore????una risposta puo aiutarci grazie.

[#48] dopo  
Utente 451XXX

Salve sono diversi post che chiedo come mi devo compoetare per questo dolore al braccio sinistro da quattro giorni ma non risponde nessuno.

[#49] dopo  
Utente 451XXX

Salve e una settimana che chiedo un consulto senza una risposta se il cardiologo che rispondeva sempre non vuole piu rispondere basta che manda il consulto ad un suo collega.cmq anche se sono ansiosa da bravo specialisra potrebbe rispondere.ad oggi continuo ad avere dolori al braccio sinistro che durano tutto il giorno, e spesso provo dolore alla gamba sinistra,questo mi crea ansia paura perche non so se e un dolore di origine cardiaca se chiudo laansia mano non ho forza,ho provato ha toccare il braccio per sentire dove provo dolore,ma non localizzo una parte precisa.ora mi chiedo se e un dolore di origine cardiaco,devo andare in ospedale sro chiedenzo un parere urgente se fosse il cuore?perfavore datemi un consiglio

[#50] dopo  
 Staff Medicitalia.it

44% attività
16% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2000

Gentile utente

forse ha mal interpretato il servizio che eroga questa piattaforma.

La invitiamo pertanto a rileggere attentamente le nostre linee guida prima di continuare a richiedere consulti. 

Cordiali saluti
staff@medicitalia.it