Utente 308XXX
Buongiorno ho 29 anni, sono alta 1.55 e peso 67 kg
facendo gli esami preventivi annuali del sangue con ecg é risultato come sempre colesterolo e trigliceridi piuttosto alti (214 il primo e 272 i secondi)e sono gli unici valori fuori posto per cui già mi sono attivata da qualche anno con integratori e dieta per riportarli ai livelli ottimali nonostante la familiarità.
Ciò che piu mi preoccupa tuttavia é l ecg di cui riporto il referto:
Ritmo sinusale fc =75 bpm
Normale condizione AV e IV
Minimo sottoslivellamento ST con onde T appiattite ubiquitariamente.

Leggendo on line mi sono molto spaventata perché si parla di ischemie o carenze di potassio che possono causare gravi scompensi.
Ma leggo anche molti falsi positivi o cause quali ipotiroidismo ecc ( in passato ho avuto gozzo tossico rientrato nella norma dopo la cura possibile che ora possa avere il problema opposto?) Prima che io riesca a vedere il mio medico passerà qualche giorno nel frattempo vorrei sapere se sono a rischio ischemia.
Sono molto ansiosa e ipocondriaca.
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
L' ECG e' come un quadro...ed occorre vederlo con i propri occhi per valutare se sia bello o meno, e bisogna conoscere bene l'arte..
Esprimersi su esami che solo altri hanno potuto vedere non e' corretto. Me lo puo' inviare per un parere, se vuole, via mail cecchinicuore@me.com,purche' sia corredato di nome cognome , data e luogo di esecuzione dell esame

Altrimenti , per ovvi motivi medico legali, non le forniro alcuna opinione

arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 308XXX

Gentilissimo dott. Cecchini le ho appena inviato quanto richiesto.
Attendo suo parere.
Intanto la ringrazio per la velocità della risposta.