x

x

Il medico curante che mi ha visitato ha notato che i miei battiti era un po alti

👉Scopri come misurare la saturazione e come interpreare i valori

Salve, alcuni giorni fa ho avuto una forte febbre oltre i 40 per due giorni circa, mal di gola e placche alle tonsille.
Il medico curante che mi ha visitato ha notato che i miei battiti era un po alti a riposo sopra i 100, mi ha consigliato la tachipirina 1000 e mi ha prescritto cefixoral 400mg più un spray per la gola.
Dopo tre giorni la febbre non c'è più e neanche il mal di gola, ma i miei matti sono rimasti alti mi sento il cuore schizzare semplicemente camminando arrivando anche a 140 battiti e a a riposo sul letto a 108.
Da premettere che assumo l'enapren 5mg la mattina da 10 anni, il ritmo cardiaco può cambiare così dall'oggi al domani o tutto è da collegare all'antibiotico e allo stato febbrile.

grazie
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 91.5k 3.2k 2
Penso che sia da attribuire sia alla febbre che all'antibiotico
Si tranquillizzi

Arrivederci

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
grazie Dott. Cecchini