Utente cancellato
Buongiorno,
Sono una ragazza di 27 anni,
Da un paio di mesi, percepisco affaticamento con minimi sforzi, come sistemare il letto, pulire il pavimento, vestirmi dopo la doccia..
Mi sento affannata e respiro come se avessi fatto una corsa..
Non fumo, non bevo, pratico attività fisica poco frequentemente..Non faccio diete, non eccedo in alimenti spazzatura..
Ho eseguito analisi pochi giorni fa e sono nella norma,
Non soffro di tiroide, Ho lieve prolasso al lembo mitralico, ma non effettuo controlli da anni..
Avverto spesso anche dolore al petto, e al braccio, ma, soffro di reflusso gastroesofageo e so che a volte, si possono avvertire tali sintomi..uniti anche a panico o ansia.. Oltretutto, ho una tachicardia continua da 8 anni, di 100-120 battiti al minuto, sento il cuore battere sulle mani, nel collo..
Ho timore di avere qualche patologia, specialmente perchè ultimamente mi affatico molto, anche camminando a piedi, facendo salite ripide..
Quale potrebbe essere la spiegazione? Grazie,

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
L astenia e cioè la debolezza è anche tipica di quadri depressivi
Se anche gli esami del sangue ( compresa
Mononucleosi etc etc) di routine fossero normali mi indirizzerei verso quella diagnosi

Arrivederci

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza