range  
Utente 416XXX
buonasera avevo già chiesto consulti per l extrasistole che avverto quotidianamente.
oggi ho fatto un ecocuore presso un centro specializzato dove si è evidenziata un lieve insufficiente mitraglia lieve insufficiente tricuspide e polmonare ma il caradiologo ha detto che il suo macchinario è molto nuovo e che sono cose del tutto normali e che il cuore e sano ..la mia domanda è questa nel 2009 avevo il diametro ventricolo dx di 15 mm nel 2009 di 20 mm nel 2014 fatti in un altro centro non quello odierno..oggi il diametro erisultava di 25 mm ( range max 26 mm) vorrei sapere se mi sosta dilatano il ventricolo obdipende dai diversi modi di misurazione grazie

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
12% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Dipende dalle misurazioni. Le dimensioni del suo VD sono comunque normali. Si tranquillizzi
Cordialità
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#2] dopo  
Utente 416XXX

grazie dott. Rillo

[#3] dopo  
Utente 416XXX

dottore Rillo scusi una curiosita' ho letto chele extraSistole ventricolari che si presentano come run di più di tre battiti si chiamano tachicardia ventricolare non sostenuta che quindi è caratterizzata da un ritmo scomposto , mentre ho letto che la tachicardia ventricolare ha un accelerazione del battito ma un ritmo costante ....quindi non capisco perché si chiama TVNS quando un run e più di 3o 4 battiti scomposti trattandosi di extrasistile...scusi ma è solo curiosità

[#4] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
12% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Quel che dice non è proprio corretto. Sia una TV non sostenuta, sia sostenuta, possono essere di tipo regolare o irregolare (legate cioè a un meccanismo di rientro o ad uno automatico). La definizione di TVns è legata al numero contenuto di battiti anomali ventricolari e questo per differenziarla da sole coppie o triplette di extrasistoli.
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#5] dopo  
Utente 416XXX

grazie mille per la delucidazione

[#6] dopo  
Utente 416XXX

un ultima cosa poi non rubero più tempo
ma è possibile avere le extrasistole tutti i giorni e non riuscire a trovare la causa?
mi spiego ho fatto holter a raffica i quali hanno sempre riscontrato extra ventricolare nella ordine di una 20 al giorno e besv rari biformi e alcuni holter monoformi . ..ecc sotto sforzo senza aritmie ecocuore nella norma ...tiroide ok ...eppure io le avverto tutti i giorni ....prendo cardicor che ora sospendero perché non ha effetto sulle extra ..prima jnderal ma uguale nessun effetto sulle extra....xanax 3 volte al giorno ma uguale.....faccio l operaio certe volte faccio 10 rampe discale nulla ..certe volte 2 rampe e quando mi fermo me ne viene una ...certe volte mentre le faccio me ne viene una ...la sera a letto certe volte nulla altre sto sul fianco e me ne viene una.......non so più cosa fare ..capisco che il numero e irrisorio però a me condizionano....vorrei andare da un aritmologo ma i cardiologi tutti mi dicono che non serve ....ma quindi?me le tengo e basta?sto attento ogni minuto ai cambiamenti dei sintomi..certe volte pausa dopo extra altre non avverto la pausa..altre volte ne sento come due attaccate altre volte no..ma l hotel non ha mai rilevato coppie ....io non capisco più nulla e mi chiedo ma è fisiologico averne tutti i giorni????scusi ancora lo sfogo gentilmente ringrazio

[#7] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
12% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Le cause sono tante, ma il problema è assolutamente banale e le non è facile rimuovere tutte le cause, il numero è veramente irrisorio e non meritevole di trattamento farmacologico (nel bilancio sono maggiori gli effetti indesiderati dei vantaggi ottenibili). In effetti la reale problematica delle sue extrasistoli è la sua intolleranza e questo è tipico di chi è ansioso. Se lei lo è (e sembra proprio di si) deve rivolgersi a uno psicoterapeuta e non a noi cardiologi.
saluti
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#8] dopo  
Utente 416XXX

molto molto ansioso per una serie di motivi comuni a tante peraone....economici ,lavoro,..comunque so che il numero e' irrisorio e il problema ,evidentemente, è ,perfortuna banale ,ma condiziona ogni mia singola giornata. ....e conviverci è spiacevole. .grazie infinite per il suo tempi e la sua disponibilità, cordiali saluti

[#9] dopo  
Utente 416XXX

scusi fino a che numero sono trascurabili ho letto migliaia giusto? grazie ancora

[#10] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
12% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Possono assumere importanza (ma non è detto) quando numericamente superano almeno il 10% dei battiti totali delle 24 h (quindi almeno 10.000 al giorno).
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#11] dopo  
Utente 416XXX

capito...grazie

[#12] dopo  
Utente 416XXX

corro e niente ..poi magari salgo una salita e ne ho una...boh ..mi arrendo. ...oppure corro ne ho una faccio una rampa e non ne ho nessuna ...però alla ecg sotto sforzo del 2014 nulla...eppure avevo gli stessi sintomi ...comunque se il mio discorso è di natura psicologica lo affrontero' puntanto jn questa direzione grazie ancora

[#13] dopo  
Utente 416XXX

dottore. Rillo buongiorno scusi il disturbo..ma a me quando ho fatto gli holter non mi hanno mai detto se le extra ventricolari avevano aspetto BBS o bbd ma ai vede dal holter ?è importante come differenza?perché ho letto che è molto importante la differenza..grazie

[#14] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
12% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Caro signore, vedo che nonostante i consigli e le rassicurazioni lei continua a focalizzare l'attenzione sul cuore. La mia personale opinione l'ho fornita insieme al consiglio di rivolgersi a uno psicoterapeuta. Lei è libero di accettare i nostri consigli o meno, ma la mia consulenza finisce qui.
Saluti
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#15] dopo  
Utente 416XXX

ha ragione...mi perdoni....grazie del suo tempo

[#16] dopo  
Utente 416XXX

dottore. Rillo mi scusi. ...da circa 4 settimane ho sospeso il carico perché come mi aveva suggerito il cardiologo che mibfec'è l ecoxiore il gioco non valeva la candela.....il numerondinextra era irrisorio per il trattamento farmacologico......l altro ieri però mentre cucinato mi è arrivata un extrasistole strana ovvero non una secca come al solito ma più di una ravvicinata ... battito scomposto per circa 3 4 seconi...saranno stati circa 4 ;5 battiti.......mi sono spaventato più del solito.....ma questo episodio cambia qualcosa circa la benignita delle mie extra? oppure è qualcosa di più grave ? devo dire che era un periodo che ne avevo pochissime .....e lavoravo molto facevo anche 30 40 rampe a piedi per lavoro faccio l ascensori sta. .....e poi Quell pisolino alla improvviso .....grazie per il suo tempo