Utente 485XXX
A seguito di un malessere avuto verso le 5 di mattina mi so o fatta portare al PS . Mi ero svegliata e sono passata dal bagno ma mentre ero lì mi so o sentita male , un malessere strano tipo senso di svenimento . Mi sono andata a sedere sul letto e cercato di calmare ma mi sembrava di non respirare bene . Mi so o spaventata e anche se non avevo dolori ho chiamato il 118 e mi sono fatta portare al PS . Li mi hanno subito fatto un ECG che era regolare ma poi mi hanno trattenuto per alcuni valori enzimatico fuori norma . I valori erano Troponina I 0,226 ug/L D Dimero 939,6 ug/L. L'ecocardiogramma non ha evidenziato nulla quindi mi hanno fatto fare visita angiologica con doppler alle gambe inguine etc risultato negativo . Hanno deciso X una tac al torace con contrasto anche questa negativa . Alle 8 la Troponina era sempre 0,246 . Due elettrocardiogrammi normali . Alle 16 era sempre 0,256. Alle 21.30 0,266. D dimero 813 . Questa mattina un'altra visita cardiologica col cardiologo di reparto e nuovo ecocardiogramma sempre nella norma . Il dottore dice anche il cuore era ottimo . Alle 8 avevano fatto anche CPK nella norma e P-LAD 248 , U/L un pochino fuori . Pressione sempre bene . Gli ultimi esami di questa mattina non me li hanno dati ma il. amore della Troponina era sempre uguale . Mi hanno dimesso dicendo che ho sicuramente una sofferenza del cuore ma loro non capiscono dove quindi di indagare che malattia posso avere . Sono corsa da un cardiologo privato , persona stimata , preparata e di esperienza che mi ha detto assolutamente che non ho nulla . Avendo avuto spesso episodi di panico presume si sia trattato di quello n dice che il cuore e' sano e che la Troponina rimane sempre stabile perché quello e ' il mio valore . Mi diceva che per una percentuale di persone i range possono essere diversi è che spesso gli arrivavano pazienti dal pronto spaventati X i medesimi risultati . Io vorrei un parere perché so o molto in ansia e non so cosa fare . Ho fTto presente che la scorsa settimana avevo dolori muscolari ma essendo obesa con BMI sup 46 ho spesso dolori agli arti . Potrei avere altre malattie ? Come mi posso muovere ? Il cardiologo mi ha detto di vivere sereni e non fare altri controlli perché il valore rimarrà così . In ospedale consigliano di ripeterlo dopo 20 gg indicando " modesto innalzamento della Tnl " a plateau" e' aspecifico e non indicativo di SCA. Se ne consiglia tuttavia nuovo controllo fra 20 gg. Cosa posso fare di altro ? Ho letto che potrebbero esserci malattie neurologiche o altre malattie .

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
E' vero che talora si riscontrano modesti incrementi della troponina in soggeti che non hanno patologie cardiache.
Quello che semmai colpisce e' il valore del D-dimero (anche se non ha riportato i valori normali per qul laboratorio...).
Spero che la TC toracica con contrasto sia stata eseguita per escludere una embolia polmonare.
E' stata eseguita una emogasanalisi (un prelievo arterioso dal polso)? con che esito?
E' stata esclusa una miocardite? (quindi sono stati eseguiti gli indici di flogosi (VES, PCR, conta dei bianchi ...)?
Sono stati eseguiti i prelievi per il dosaggio degli anticorpia nti-virus Coxackie, Echo, influenzali, parainfluenzali?

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 485XXX

X il D dimero i valori di riferimento sono da 0,0 a 500 . Leucociti 9,04 ( da 4,50 a 9,8) . Eritrociti 5,1 ( da 4 a 5,2) . La tac e' stTa fatta X escludere embolia polmonare . I due ecocardiogrammi non evidenziano danni al cuore di nessun tipo . Leggo solo atrio sinistro lievemente dilatato . Emogas venoso fatto ma c'è scritto " in corso" quindi non so i risultati . Un valore si chiama P-PCR ( proteine) non so se e' quello che dice lei . Valore 15,6 mg/L ( da 0,0 a 5,0) in ogni caso ho un problema a dei denti quindi non so ..... Test anti virali non direi . Mi hanno chiesto se ho avuto febbre o mal di gola e io ho fatto presente che la settimana prima avevo dolori un po' a tutti i muscoli ma non lo so se e' interessato . Ora mi hanno messo in ansia dicendo di ricercare non si sa cosa .poi questo medico mi dice di non fare più nulla che sono sanissima . Consigli ?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Beh, l'embolia polmonare e' escklusa dalla TC e questo non e' poco.
Ha la PCR elevata e quindi un banale prelievo per il dosaggio degli anticorpi antivirus (IgG ed IgM, da ripetere poi dopo 15 giorni) lo farei, per escludere una miocardite.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 485XXX

Da ciò che ho capito la miocArdite l'hanno esclusa con l'ecocardiogramma perché all'uscita mi hanno detto che non ho avuto un infarto , non ho avuto miocardite , non ho avuto embolia polmonare quindi di cercare altrove . Lei reputa che il secondo cardiologo abbia ragione dicendo che quelli sono i miei valori normali ? Una sofferenza del cuore legata ad altro non si vedrebbe anche tramite l'eco ? Grazie

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
No guardi la diagnosi di miocardite non si fa certo con la ecografia che puo' essere anche normale, semmai con la risonanza magnetica assieme al dosaggio degli anticorpi antivirsu come le ho detto.
Quindi prima di sostenere che quelli siano i valori normali occorre eliminare il sospetto che lei abbia avuto o stia presentando una miocardite.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 485XXX

Ho effettuato altre sue visite cardiologiche . Mi e' stato esclusa la miocardite . Mi hanno detto entreambi i medici che al cuore non ho nulla e che non devo ripetere più controlli . Io non sono tranquilla . Sto bene ma non so o tranquilla . Che altre cause possono far aumentare i valori di Troponina I ? Che altre analisi potrei fare ?

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
La miocardite non si esclude con le visite ma con il dosaggio degli anticorpi antivirus da ripetere dopo due settimane e con la RM

Se questi esami sono stati eseguiti con esito negativo può escludere la
Miocardite

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente 485XXX

Oggi mi hanno rifatto i test che sono invariati D Dimero 625 CPK 84 TROPPNINA I 0,256 ( Mac 0,046) Mi hanno detto che i miei valori sono questi e di non fare più nulla . Io vorrei chiedere al mio medico di pres riverniciare esami più specifici per la miocardite ,hanno nomi specifici ? Se fossero negativi potrei evitare la risonanza avendo già fatto la Tac ?grazie

[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
La risonanza dice cose diverse dalla tc ed è un esame molto importante nel dubbio di una miocardite
Gli esami dovrebbe saperli il suo cardiologo
Sono anticorpi anti virus coxackie, echo, influenzali e prainfluenzali. ( sia IgG che IGM) da ripetere dopo 15 giorni

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente 485XXX

La ringrazio . Purtroppo secondo ben 4 cardiologia non devo più fare nulla . Per i virus mi hanno detto che in assenza di altri sintomi non se ne vede la necessità . Ma io tranquilla non sono .

[#11] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Faccia come crede
Il mio consiglio gliel'ho dato
La saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#12] dopo  
Utente 485XXX

Ho provveduto a prenotare una visita con un altro cardiologo ancora e chiederò di appurare la questione miocardite come mi ha consigliato lei .
Cordialità

[#13] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei non ha bisogno di un altro cardiologo, ma di un buon laboratorio di analisi per eseguire un banale prelievo di sangue e ripeterlo dopo 15 giorni.
La,saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#14] dopo  
Utente 485XXX

Allora lunedì andrò a fare gli esami inserendo quelli che mi ha indicato . Nel caso fossero negativi dato che i valori alterati mi sono stati trovati il giorno 20/6 sarà il caso di ripeterlo comunque fra 15 gg ? Grazie

[#15] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Se fossero negativi ovviamente non andrebbero ripetuti. Dipende dal titolo anticorpale che troveranno

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza