Utente 462XXX
Buongiorno, in attesa del rientro del mio medico di base, mi rivolgo a Voi. Da circa un anno soffro di ansia, che negli ultimi 7mesi si è aggravata con attacchi acuti. Essi sono concentrati sul fatto che potrei avere problemi al cuore. In momenti di fastidi imtensi sono stata al PS e dal mio medico curante ma pressione, saturazione e frequenza cardiaca sempre tutto ok. Ho eseguito ECG per iscrivermi in palestra. Tutto regolare. Però ho notato che negli ultimi giorni quando mi piego compare un dolore al centro del petto come se tanti spilli mi trafiggessero, è un dolore sopportabile e scompare quando mi rialzo. Mi chiedevo se può essere collegato ai problemi che ho anche di colon irritabile oppure dovrei fare altri controlli cardiologici. Grazie mille per l'attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
8% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Non c'è alcuna relazione, così come non c'è nulla di razionale nel continuare a pensare che lei abbia problemi al cuore. Non sottovaluti la sua ansia. Lei non ha bisogno di un cardiologo, ma di un bravo psicoterapeuta. Ci pensi. Da buon intenditor...
Cordialmente
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica