Utente 456XXX
Salve, ho un dolore da un paio di giorni al petto sulla sinistra, che corrisponde anche alla schiena, sono fitte che si accentuano molto col movimento del tronco, quando faccio grandi respiri e quando tossisco.. mi fa male anche a camminare.. vorrei sapere se potrebbe essere un dolore cardiaco o se lo posso escludere.. oppure se può essere un dolore intercostale.. le fitte sono abbastanza forti e molto fastidiose..
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Perrebbero dolori muscolari di parete toracica, ma se proseguissero esegua una Rx torace in due proiezioni, in accordo con il Medico curante, specie se fosse fumatore, per escludere problemi pleuro polmonari

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 456XXX

Grazie della risposta, volevo aggiornare la situazione.. stasera ho fatto una visita dal mio medico il quale ha escluso che i dolori possano dipendere dal cuore o dai polmoni, poi mi ha prescritto degli antinfiammatori.
Il dolore è ancora molto fastidioso, con una fitta proprio al centro della schiena, un po' spostata a sinistra sotto la scapola.. e sono poche le posizioni in cui riesco a trovare un po' di sollievo.. Sarà lo stesso necessario fare una radiografia toracica o devo dedurre che si tratti di dolori intercostali e aspettare che si risolvano da soli?
Grazie a tutti per le risposte
Saluti

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Se i dolori persistessero riterrei opportuna una Rx in due proiezioni
Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza