Utente 456XXX
Salve, scrivo per esporre una serie di sintomi che ho negli ultimi giorni e che mi stanno un po’ preoccupando.. qualche giorno fa mi sono svegliato con un acuto mal di schiena in mezzo alle scapole dietro all’altezza diciamo de diaframma, dolore che aumentava con i movimenti e i respiri profondi irradiandosi anche al petto,dopo un paio di giorni si è attenuto, ma è comparso uno strano formicolio alle dita anulare e mignolo di entrambe le mani, il dolore alla schiena è rimasto, anche se meno intenso, è un dolore sordo che sento più o meno forte durante la giornata, si accentua con i movimenti de tronco e questo mi fa pensare a dolori muscolari.. la cosa strana è che mi fa male quando mangio nel momento in cui ingoio un boccone..poi mi sono misurato la pressione in questi giorni, non è che fosse alta, ma rispetto a come ce l’ho di solito mi ha dato a pensare.. sta sui 130/133-75/85, a volte anche 90.. l’ho misurata la sera dopo cena.. tutti questi sintomi potrebbe dipendere da qualche patologia cardiaca o altra patologia oppure potrebbero essere dovuti all’ansia e allo stress che a me non mancano mai..
Grazie Saluti

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Se il dolore le aumento anche mangiando potrebbe anche avere una patologia esofagea oltre a quella osteomuscolare.
MA il cuore ovviamente non ne ha colpa..

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza