Utente 467XXX
Buonasera Dottori,
a 44 anni encefalopatia ischemica, Ipertensione, IRC 3 Stadio dal 2013.
La terapia farmacologica seguita è:
triatec 5 mg
norvasc 5 mg
cardioaspirina 100 mg
torvast 20
zyloric 150 mg
di base 10.000 35 gtt settimana
folina 5 mg
Valore attuale omocisteina 24,5 mcmoli/l (valori di riferimento 0.0 - 12.00) 6 mesi fa omocisteina 23.8 mcmoli/l
Si può assumere l'acido folico e l'acido acido acetilsalicilico (cardioaspirina)?
Nel bugiardino della Folina c'è scritto che l'acido folico può diminuire l'efficacia dell'acido acido acetilsalicilico. In pratica sembrerebbe che l'acido folico annullerebbe o invertirebbe l'effetto della cardioaspirina sulla proteina C reattiva è così? Perciò è rischioso prendere l'acido folico per chi assume la cardioaspirina?
Dopo quanto tempo inizia a fare effetto la folina sul valore dell'omocisteina?
Vi ringrazio per l'attenzione

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
puo' assumere cardioaspirina e folina nella stessa giornata: non e' per niente rischioso.
La folina e' una banale vitamina .

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza