Utente 486XXX
Salve dottore ,Dopo aver avuto sempre la pressione bassa per tutta la vita da quando sono entrato in meno pausa ho degli sbalzi pressori nel senso che la mattina la pressione su valori normali ma da mezzogiorno circa e soprattutto al pomeriggio la pressione è sempre 95/100 minima 136/140 la massima accompagnato da mal di testa , dolori cervicali , vista sfuocata .Ho preso x qualche tempo il lasix che migliorava i sintomi solo momentaneamente. Ora mi è stato prescritto il triatec 2,5 . La mia domanda è questa , visto che i valori pressori la mattina sono normali e peggiori pomeriggio e sera , quando sarebbe meglio assumere il farmaco , la mattina o la sera ? Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi

28% attività
8% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2012
Meglio verso le 11 del mattino.
In aggiunta, le raccomando di fare anche una regolare attività fisica aerobica (bicicletta, camminate a passo sostenuto, nuoto, ballo liscio...) che è un ottimo mezzo per regolarizzare la pressione (e non solo! Anche la glicemia e il colesterolo se tendessero ad alzarsi).
Dr. Chiara Lestuzzi
Cardiologia, Centro di Riferimento Oncologico (CRO), IRCCS, Aviano (PN)

[#2] dopo  
Utente 486XXX

Grazie x la cortese risposta, leggendo il foglietto del farmaco mi sorge un dubbio però.. io ho avuto da giovane una lesione midollare inconmplea, spesso soffro di violenti mal di schiena e cloni “scosse” e prendo o Brufen o tachipirina 1000 o toradol , posso continuare a prendere al bisogno questi farmaci ? Perché ho letto che fanno interazione.. O in sostituzione quali altri antidolorifici? Grazie mille ancora e cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi

28% attività
8% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2012
L'interazione può essere rilevante solo per un uso costante a dosi piene. Per un uso occasionale non ci sono problemi.
Dr. Chiara Lestuzzi
Cardiologia, Centro di Riferimento Oncologico (CRO), IRCCS, Aviano (PN)