Utente 486XXX
Buongiorno, mi chiamo Ludovica e ho 25 anni. Da circa 10 giorni ho un mal di testa non fortissimo ma più forte di tutti gli altri mal di testa che ho avuto. Più o meno dietro la testa ma un po' spostato su un lato. Poi sulle tempie. La mattina è il momento dove lo accuso di più. A volte passa ma poi torna verso le 6/7 di sera. Mi sento sempre un po' stanca. Non ho problemi di sonno o ad addormentarmi ma 3 volte a settimana dormo poco (circa 5 ore) per via di impegni lavorativi. A settembre feci una visita oculistica. Mi manca poco, 0.8, mi hanno dato degli occhiali da vista che metto ogni tanto quando guido. Dovrei fare per sicurezza una risonanza magnetica o una visita neurologica? Grazie per l'attenzione, Ludovica

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ludovica,

la cefalea che riferisce sembrerebbe di tipo tensivo, cioè causata da tensione nervosa, muscolare o entrambe.
Lei dice che è diversa da quella che in passato ha avuto, in questi casi va fatta una diagnosi corretta da parte di un neurologo per cui una visita neurologica la riterrei opportuna.
Poi eventuali esami diagnostici, per es. una RM come Lei scrive, li richiederà il collega ma solo se lo riterrà utile in base ai riscontri della visita.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 486XXX

La ringrazio molto per la sua disponibilità e velocità nella risposta. Scusi se le faccio domande un po' stupide ma sono una persona molto ansiosa. Lei ovviamente basandosi solo su queste poche informazioni date non escluderebbe sicuramente mali brutti? Perché io so che mali brutti si manifestano anche con sintomi quali vomito, caduta di oggetti dalle mani, nausea ecc.. sintomi che io non ho. Ovviamente prenoterò una visita specialistica come lei mi ha consigliato ma volevo solamente avere ora un piccolo incentivo a non allarmarmi.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

no, non penso certamente a "mali brutti", infatti Le ho scritto di possibile cefalea tensiva, non si allarmi.
Qualora dovesse persistere effettui serenamente una visita neurologica.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 486XXX

La ringrazio tantissimo per la sua disponibilità. Ora sono più serena, farò come lei ha detto. Cordiali saluti, Ludovica

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro