Utente 354XXX
Salve, mi chiamo Davide ho 35 anni. Sono un ragazzo ipocondriaco e sto attraversando un forte periodo di stress e ansia, causato da coliche renali da 1 mese. Da ieri avverto un senso di pressione alle tempie e a volte sul naso, per il momento non e' un dolore ma e' una sensazione di fastidio, come di stringimento. Soffro anche di cervicale, a volte ho mal di collo questo perche' sto seduto tante ore al giorno, lo sento contratto Ho paura di qualcosa piu' grave, un tumore al cervello, vorrei farmi una tac o rm all'encefalo, sto impazzendo. 2 giorni fa ho fatto analisi del sangue tutto perfetto.Grazie a chi risponde al mio quesito.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Davide,

come sempre scrivo in questi casi, un senso di pressione alla testa in generale o alle tempie è segno di tensione dei muscoli pericranici, pertanto starei tranquillo in quanto, anche senza un dolore vero e proprio, questa condizione si può assimilare ad una cefalea di tipo tensivo.
Si tranquillizzi e se il problema dovesse persistere si rivolga al Suo medico curante.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 354XXX

Grazie dottore per la risposta, ma un tumore celebrale ha come sintomo solo un mal di testa forte oppure di solito si accompagna ad altri sintomi gravi e invalidanti.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

i sintomi possono essere diversi secondo la localizzazione del tumore.
Detto questo, nel Suo caso non ci sono sospetti in tal senso.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro