Utente 412XXX
Buona sera, scrivo qui affinché possa trovare un consulto a fini solo virtuali. Da alcuni giorni avverto un senso di stanchezza soprattutto ad entrambi le gambe, vertigini e sensazione di cedimento. Sono davvero preoccupata perché penso sia qualcosa di grave. Ho sbirciato su internet e ho ottenuto risultati come SLA e malattie correlate. Ho paura. Però con il senno di poi rifletto e penso sia anche perché per adesso mangio di meno, faccio attività fisica e forse la causa può essere solo collegata a mancanza di vitamine e ferro. Tutto quello che ho descritto ha un senso logico? Vorrei domani sottopormi alle analisi del sangue, anche se sono state fatte in precedenza, per altri motivi a settembre, con esito negativo. Vorrei soltanto sapere da voi se la mia idea per stare tranquilla è giusta. Eventualmente, in casi estremi, le analisi testano qualche malattia?
È giusto domani svolgere la normale attività fisica, o meglio aspettare l’esito?
Infinite grazie.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

i sintomi che descrive non c'entrano nulla con la SLA.
Le Sue ipotesi possono avere un fondamento, faccia le analisi e stia tranquilla.
Controlli anche la pressione arteriosa.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 412XXX

Grazie dottore, sono molto più sollevata.
Farò le analisi al più presto. Potrebbe trattarsi di pressione bassa? Stamani sono andata in palestra e ho eseguito gli esercizi tranquillamente, ma a fine giornata barcollo.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

quando Le dicevo di controllare la pressione arteriosa mi riferivo proprio ad eventuale pressione bassa.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro