Utente 472XXX
Salve ultimamente mi capita spesso durante il giorno di avere episodi in cui sento sensazione di calore e mancamento e soprattutto il cuore che si ferma. Ho effettuato ecocardiogramma color doppler e elettrocardiogramma, ho un ernia iatale che mi provoca reflusso. Questi episodi sono sempre più frequenti e da mesi ho un intorpidimento al braccio sinistro che nonostante svariati controlli nessuno sa da cosa dipenda. Può essere un problema circolatorio? E gli episodi cardiaci sono extrasistoli? Dall'ecocardiogramma c'era solo lieve insufficienza tricuspidalica.

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
8% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Potrebbe trattarsi di sindrome vaso-vagale...per la diagnosi bisogna fare un Head up Tilt Tist. L'intorpidimento al braccio sinistro non è su base cardiaca.
Cordialmente
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica