Utente 476XXX
Salve! Vorrei porvi alcune domande! Spesso quando sono a letto mi capita di avere il battito cardiaco di frequenza normale 60/55 bpm ma molto intenso cioè come se battesse con maggiore intensità. A volte mi capita dopo un rapporto sessuale, che se trovo sdraiato il cuore rallenta di colpo tornato a fq bassa immediata ma con intensità molto maggiore. Può essere dato dallo sforzo oppure da fattori ansiosi?
Ho eseguito vari controlli, non mi è stata mai riscontrata una cardiopatia. Solo qualche besv singole e qualche Salve è tripletta e tachicardia sinusale da ansia.
Cordiali saluti. Melodias

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
quando si riduce la frequenza aumenta il tempo di diastole cioe di riempimento, per cui i ventricoli si riempiono di una maggiore quantita di sangue e quando si contraggono espellono una gittata maggiore.
l Intensita maggiore del battito percepita dal paziente è legato a quesro

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza