Utente 473XXX
Buonasera. Sono un ragazzo di 22 anni . Ho deciso di rivolgermi a voi perché da qualche tempo, dopo aver fatto sesso o autoerotismo (soprattutto nella seconda situazione) mi sento molto affaticato. I sintomi che avverto sono: affaticamento generale e difficoltà nel respirare. Per prendere aria devo effettuare frequenti sbadigli e sforzansomi avverto piccole e brevi fitte nella parte sinistra del torace quando inspiro. Sono uno sportivo di livello agonistico e ogni anno mi sottopongo a test cardiaci (elettrocardiogramma, ecografia, holter e prova da sforzo), tutti negativi. L'unico problema emerso è una lieve insuff tricuspidalica che però mi hanno detto che è una cosa non grave. Visto che questi problemi li manifesto soprattutto quando ho un rapporto sessuale o autoerotico, volevo chiedere se il sesso o la masturbazione compulsiva può affaticare il cuore provocandomi questi sintomi. Vi ringrazio per l'attenzione

[#1] dopo  
Dr. Daniele Merlo

24% attività
8% attualità
0% socialità
RIBERA (AG)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2018
Buongiorno, il mio consiglio è di parlare di questi disturbi con il suo medico di medicina generale o medico di famiglia, che intanto potrà visitarla e valutare se è necessario un approfondimento cardiologico.
Cordialmente
Dr. Daniele Merlo
https://www.studiomedicomerlo.com