Utente 459XXX
Salve egregi dottori, da due giorni ho tosse e raffreddore, vi scrivo perche non so questo mio stato di influenza può centrare con ciò che mi è successo poco fa...oggi ho eseguito un clistere alto in casa con acqua e camomilla come suggerito dalla mia dottoressa (essendo io stitica cronica e avendo il colon dolente da giorni), nel tardo pomeriggio avevo lo stomaco vuoto con un peso al petto ma leggero...pensavo fosse fame..ma avendo fatto il clistere ho bevuto una tazza di latte con i biscotti(avendo fame forse ho esagerato un po e ne ho mangiati troppi) e appena finito di cenare ho avuto una fittina al lato destro del petto con peso al petto che se riesco a eruttare diminuisce o se allargo le spalle e sto con la schiena dritta! Il fastidio prende anche le spalle...volevo sapere se preoccuparmi o no...o se può essere il fatto che respirando con la bocca avendo il naso chiuso dal raffreddore e tossendo molto ho il petto irritato..o è stata la pulizia del colon di oggi! Vi chiedo aiuto perché mi sta salendo il panico possa essere il cuore...

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
nessuno dei disturbi da lei segnalati ha relazione con il suo cuore.
arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza