Onda t negativa v1 v2 v3

Buongiorno, lunedì mattina sono stata in Ps dopo un malore subito in auto, una forte stretta in petti con dolore durato uno/due secondi. Arrivo spaventatissima con attacco di panico in corso, dopo alcuni esami e 2 ecg mi viene riferito che a causa di un'onda negativa sono stati richiesti ecocard io grammatica e tac. In buona sostanza sono stati scongiurati pericoli imminenti ma resta diagnosticata onda T negativa V1 V2 V3. Mi dimettono dicendomi che alle donne può succedere. Ero in un ospedale molto serio ma di fatto non sono tranquilla, da cosa può dipendere questa anomalia? Grazie anticipatamente.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 110.5k 3.7k 6
Mi pare di concordrs con i cardiologi.
Ovviamnete il suo ECG non l ho visto, ma frequentemente queste alterazioni aspecifiche del tratto ST sono frequenti in donne giovani
arrivederci

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
Utente
Utente
Salve la ringrazio per la risposta, ho 36 anni non so...
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 110.5k 3.7k 6
Appunto, donna giovane.

Arrivederci

cecchini