Utente 473XXX
Buonasera dottori ho urgente bisogno d'aiuto. Questa sera intorno alle 20.00 mentre mi alzavo dal divano stavo guardando la tv ho avvertito al centro del petto verso sinistra come se ci fosse qualcosa all'interno che si contraeva e mi dava fastidio/dolore tanto da limitarmi nei movimenti...Non riesco a spiegare perfettamente il sintomo ma spero mi capiate data la vostra esperienza.il tutto è durato per qualche minuto poi andava e veniva e tutt'ora avverto un fastidio nella medesima zona.premetto che già da ieri avertivo un dolore al braccio sinistro ed oggi lo avverto ancora in più sempre da ieri avverto anche dei dolori al gran pettorale sinistro non fissi ma Comunque fastidiosi...sono giorni che avverto un forte senso di spossatezza e sbandamento e fastidio agli occhi...Non gli ho dato molto peso pensando si trattasse di dolori riflessi dovuti a problemi cervicali di cui soffro da anni. Feci anni fa una radiografia al rachide cervicale e mi fu riscontrato un appianamento della lordosi fisiologica. E voluminose ipofisi in c7. Il mio ultimo ecc con visita cardiologica risalgono a giovedì scorso quindi 6 giorni fa ci sono andata perché avvertivo extrasistole fastidiose ma sulla base della visita e degli esami effettuati negli anni quali ecg ecocardio test ergometrico e un holter 24h da cui vennero riscontrate 36 extrasisoli sopraventricolari la cardiologa ha definito il mio cuore sano con ecc normale con 64 bpm. Le extrasistole che avvertivo ed avverto ancora le ha definite benigne e non patologiche...mi ha detto che capita a tutti ma per me la sensazione è terribile.gli esami elencati sono risultati tutti nella norma...la cardiologa non ha ritenuto necessario mettere nuovamente l'holter anche se dall'ultimo sono passati quasi tre anni ha detto che saranno sopraventrvicolari anche queste dato il mio cuore privo di anomalie...se non per un lieve prolasso mitralico ritenuto irrilevante...ora tornando a ciò che mi è accaduto poche ore fa quindi questo dolore/fastidio improvviso come se avessi qualcosa al centro del petto che si muovesse e mi stringesse più dolore al braccio e sulla base di quanto accaduto negli scorsi giorni e fi tutto ciò che ho riferito vi chiedo se gentilmente potreste darmi un parere. Sono preoccupata ho paura che mi ritorni il fastidio...ritenete possa trattarsi di un qualcosa di cardiaco o se no di cosa?? Perfavore ho bisogno di un parere esperto il prima possibile. Vorrei recarmi in pronto soccorso ma non vorrei andarci inutilmente...che ne pensate? A cosa si può attribuire questo improvviso sintomo accompagnato dagli altri sudetti ? Gradirei indicazioni e capire se approfondire. Attendo una vostra risposta è vi saluto gentilmente.grazie a chi sarà così gentile da darmi una risposta.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
lei ha bisogno di uno psicoterapeuta.
A 35 anni non si possono avere reazioni di questo tipo per qualche banale extrasistole.
Ne parli con i, suo medico che la indirizzzera da uno specialista di sua fiducia

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 473XXX

Grazie della risposta però dottore io ho chiesto un parere riguardo al dolore strano di ieri sera. Potremmo per un attimo non considerare il fattore ansia dato che ero tranquillissima quando ho avvertito la cosa .se può darmi un parere ed indicazioni riguardo a quanto accaduto ieri la ringrazio. saluti

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Il dolore che lei riferisce non ha le caratteristiche del dolore cardiaco.
Gia' piu' volte glielo abbiamo detto in risposta ai suoi numerosi post in passato.
Si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 473XXX

So di aver già scritto e mi creda no voglio essere pesante ma il dolore di ieri al centro sinistra era strano perciò ho voluto chiedere non riesco proprio a capire cosa possa essere. mi creda ero tranquilla...mi scusi se continuo a scrivere e chiedere pareri ma davvero era come se qualcosa mi si contraesse nel petto dandomi dolore.non sa quanto imbarazzo mi arreca chiedere ripetutamente ogni volta per un nuovo sintomo. Comunque la ringrazio e rinnovo le mie scuse. Saluti.

[#5] dopo  
Utente 473XXX

Dottore mi scusi se la contatto ancora ma potrebbe dirmi a cosa attribuire il dolore strano di ieri? Secondo lei a cosa è dovuto?? E come mai continuo a sentire fastidio e dolore al braccio. Grazie. Saluti

[#6] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Sono dolori muscolo scheletrici che ikl suo medico potra' confermare semplicemente vistandola e prescrivendole dei banali antinfiammatori

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#7] dopo  
Utente 473XXX

Dovuti alla cervicale intende?? Quindi si possono avvertire questi spasmi restrizioni al centro del petto e dolore al braccio...pertanto dottore nel caso in cui mi riaccada e comunque ancora ho fastidi cosa devo fare?. Intendo è opportuno indagare su qualcosa o devo star serena....sulla base degli esami fatti e dei sintomi crede che possa continuare a fare sport regolarmente 3 volte a settimana. ? Posso fare di tutto? I miei esami sono sufficienti per escludere problemi quindi. Le chiedo solo queste ultime risposte consapevole di essere fastidiosa.saluti

[#8] dopo  
Utente 473XXX

La prego dottore....dopo di ciò sparisco

[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
gentile utente.
Le ho gia detto che i dolori non sono cardiaci e bastera qualche banale antiinfiammatorio.

Detto questo lei mi puo credere o meno.

Puo chiedere un’altra opinione ai tanti eccellenti Colleghi cardiologi su Medicitalia.
Ma se pone la stessa domanda a me ricevera la medesima risposta

la saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente 473XXX

Dottore io le credo solo ho chiesto se può dipendere dalla cervicale o no...e se posso fare palestra ed altro serenamente...tutto qui..Non mi serve chieder ad altri medici ritengo che lei sia molto in gamba perciò mi fido. Ripeto le ho solo posto 2 domande cervicale?? Palestra??