Utente 435XXX
Buonasera.. ho 44 anni e soffro di dolore al torace... a volte è un senso di oppressione a volte sono fitte a volte sento battiti irregolari. Due mesi fa mi sono sottoposta ad una visita cardiologica.. ho fatto ecc, ecg sotto sforzo,eco cuore e enzimi.. il tutto risultato negativo. Due anni fa feci anche holter anche questo negativo.. ma i dolori persistono è sono molto preoccupata. Ho fatto visita gastroenterologica con gastroscopia ed ho ernia iatale.. sono una persona molto ansiosa. Secondo voi potrei escludere problemi al cuore?? Ad ogni dolore sudo a freddo... grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Come le ha detto il Dott Rillo 8n data 31/1/18 lei ha problemi di ansia e non cardiaci.
probabilmente uno specialista dell ansia potrebbe esserle di aiuto, ma non certo un caridologo

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 435XXX

La ringrazio moltissimo per la sua risposta.
Probabilmente la mia ansia non mi permette di essere lucida e ad ogni minimo dolore vado nel panico. Sono già in cura presso una psicologa.. probabilmente ho bisogno di maggior tempo.
Grazie mille ancora. Buona serata..