Utente 463XXX
Salve.
Dopo un bel po sono qui a richiedervi un consiglio su come dovrei comportarmi per questi dolori.
E da circa un'anno che ho effettuato un'intervento di colecistectomia,e da li ho iniziato a soffrire di dolori al centro del petto (sotto consiglio del mio medico ho effettuato tutti gli esami per avere conferma che l'intervento e andato a buon fine)
Ora,visto il mio problema di dolori al centro del petto,irradiati a spalla e braccio sinistro (più raramente prende sin dietro le scapole).
Ho effettuato visita cardiologica,holter 24 ore (risulatato lieve ipertensione) holter 24 ore cardiaco,svariati elettrocardiogramma e bubble test,tutti fortunatamente negativi.
Ho effettutato anche visita neurologica perché ho avuto episodi di emicrania e dolori dietro la nuca (zona collo)
Con RM e tac encefalo negative e un'esame che se non sbaglio si chiama acidovanililmandelico che non so a cosa serve,e negativo anche questo.
Ora ho anche prenotato una gastroscopia per lunedi prossimo,visto che il mio medico dice che questa nausea e dolori alto addome possono arrivare sino al petto.
Ora vorrei chiedervi,alla luce di quello che vi ho menzionato,potrei escludere un problema cardiaco anche se ho continui dolori al petto,braccio e stomaco?
Vorrei precisare che non mangio roba grassa,carne rossa e dolci,soprattutto cioccolato e sto molto attento con le fritture.
Ps:scusate se ho dimenticato qualcosa,ma ho fatto talmente tanti esami che ora non ricordo più se ogni volta non vado a riaprire l'enorme cartellina documenti che ho fatto.
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Mi pare davvero che di esami lei ne abbia eseguiti fin troppi per avere 30 anni.
È da vero possibile che i suoi problemi abbiano origine gastrica e la gastroscopia sara un esame importante.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 463XXX

Purtroppo dottore da ogni specialista che sono stato mi hanno fatto fare esami secondo loro necessari per capire qualcosa,e devi farli altrimenti non serve a niente se non ti fidi di quello che dicono,quelli che le ho mensionato sono solo il 20% degli esami fatti.
Ora e da ieri sera che ho un dolore tra stomaco ed addome con nausea esagerata,e grande senso di stanchezza.
Lunedi effettuerò la gastroscopia,speriamo bene.

[#3] dopo  
Utente 463XXX

Salve dottore,oggi ho eseguito la gastroscopia come le avevo annunciato.
Il risultato:
Esofago regolare per calibro,decorso e superficie mucosa.
Cardias in sede,incontinente.
Cavità gastrica,normo espansibile ma con peristalsi scarsamente rappresentata e ristagno biliare (fui operato di colecistectomia il 28/6/2017)
Non lesioni nel fondo.
Nel corpo e nell'antro gastrico mucosa eritematosa ma senza evidenza di lesioni ulcerative.
Si eseguono biopsie per istologia e infezioni da helicobacter pylori.
Piloro centrale.
Non lesioni nel bulbo ed in seconda porzione duodenale.

Ora vorrei chiederle se e possibile che mi provoca questo dolore al torace,irradiato a scapole e schiena e nausea per la maggior parte della giornata?

Ho provato ad inserire la mia richiesta in gastroenterologia ma la lista delle richieste e lunga,lei potrebbe per cortesia inserirla per avere anche un parere da un gastroenterolo?

Il dottore che mi a visitato stamani non mi ha risposto alle domande che ora sto porgendo a lei.
La ringrazio molto anticipamente.